JCB lancia le Web API per i merchants al fine di espandere l’accettazione dei pagamenti, in tutta Europa e oltre, con ACI Worldwide

JCB accelera la sua espansione globale grazie alla soluzione UP eCommerce Payments di ACI.

Napoli, FLA / Amsterdam — 5 giugno 2019 — JCB International .Co. Ltd, la filiale per le operazioni internazionali di JCB Co., Ltd., e ACI Worldwide (NASDAQ: ACIW), leader mondiale nella fornitura di soluzioni bancarie e di pagamento elettronico in tempo reale, annuncia un accordo per introdurre “JCB Web API Service” utilizzando la soluzione UP eCommerce Payments di ACI.

Il servizio Web API di JBC fornisce agli Acquirer un’interfaccia web API per l’autorizzazione utilizzando il 3D Secure 1.0 / 2.0. Il servizio Web API di JBC consente agli Acquirer di connettersi alla rete JCB per accettare transazioni dagli oltre 130 milioni di utilizzatori delle carte JCB, in modo semplice e veloce.

UP eCommerce Payments di ACI fornisce la connettività ad un vasto network di pagamento composto da centinaia di Acquirer di carte e metodi di pagamento alternativi. L’utilizzo della soluzione come interfaccia di processing tra JCB e gli Acquirer non solo accelererà l’espansione dell’accettazione di JCB a livello globale, ma fornirà anche la flessibilità per l’introduzione di nuovi servizi per i pagamenti online e mobile.

Gli Acquirer che hanno integrato la soluzione UP eCommerce Payments di ACI sono ora in grado di aggiungere JCB come opzione di pagamento molto più facilmente – attraverso l’implementazione di poche righe di codice. A loro volta, i merchant potranno offrire ulteriori modalità di pagamento per i titolari di carte che preferiscono pagare – in entrambi gli ambienti card present e card not present – utilizzando il brand di pagamento che conoscono e di cui si fidano.

“Siamo determinati ad espandere il nostro business a livello globale ed a consentire ai nostri titolari di carte di pagare per beni e servizi in tutto il mondo”, ha dichiarato Kimihisa Imada, presidente e COO, JCBI. “Grazie alla nostra partnership con ACI, siamo in grado di offrire una Web API facile da integrare ed in grado di soddisfare i requisiti essenziali per i potenziali licenziatari JCB. Questo accelererà la nostra espansione a livello globale e, in particolare, accrescerà la nostra presenza in Europa – rispondendo al desiderio dei nostri titolari di carte di effettuare pagamenti all’estero in modo comodo e sicuro, proprio come fanno a casa”.

“L’opportunità di crescita di JCB in Europa è considerevole, con una base clienti dall’alto potere di acquisto permettendo loro di pagare mentre viaggiano in tutto il mondo con il proprio brand preferito e di cui si fidano”, ha dichiarato Gianfranco Botti, Direttore Generale di ACI Worldwide, Italia. “Le vaste possibilità offerte dalle soluzioni Universal Payments di ACI ci rendono unici e qualificati per supportare le differenti necessità, la crescita a lungo termine e le ambizioni globali di JCB”.