Zalando acquisisce lo strumento di body scanning Fision

La tecnologia di Fision sarà incorporata nella piattaforma Zalando per arricchire la customer experience attraverso lo scanning corporeo da mobile e favorire la scelta delle taglie

Zalando ha annunciato l’acquisizione di Fision, un’azienda svizzera che offre una soluzione di scansione del corpo da mobile. Per Zalando, l’acquisizione fa parte del suo investimento per migliorare i servizi offerti ai clienti nella loro customer experience.

Per molto tempo, l’industria della moda online ha affrontato la sfida chiave della taglia e della vestibilità. Mentre i clienti possono provare una camicia o una gonna in negozio, online devono per lo più affidarsi alle immagini dei prodotti, a volte a un video e, nel migliore dei casi, a una soluzione di realtà aumentata.

L’azienda svizzera Fision (che gestisce Meepl) utilizza una tecnologia avanzata di visione computerizzata per offrire un’applicazione per il body scanning e uno spogliatoio virtuale, progettata per aiutare i consumatori a vedere come un indumento si adatta al loro corpo.

Tecnologia incorporata nella piattaforma Zalando

La tecnologia di Fision sarà incorporata nella piattaforma Zalando, in modo che il rivenditore di moda tedesco possa dare migliori consigli sulle taglie ai propri clienti. Non utilizzerà più solo feedback sulla vestibilità e sulle misure dei capi, ma ora offrirà anche consigli più personalizzati, utilizzando le misure dei capi e del corpo.

“I clienti saranno in grado di generare misurazioni precise del corpo che potranno utilizzare per ricevere consigli sulle taglie e acquistare articoli che sanno che andranno bene“, commenta Zalando. “I marchi, per la prima volta, possono acquisire una comprensione più profonda di come il loro assortimento risponde alle esigenze di taglia e vestibilità di un target che, a lungo termine, permetterà loro di produrre capi più appropriati“.