Il gruppo Triboo ha annunciato l’acquisizione del 51% di E-Photo Srl per 999 mila euro

L’operazione, avvenuta attraverso la controllata Triboo Digitale, permette al gruppo di entrare nel segmento della produzione di contenuti fotografici

Triboo

Poco più di un paio di giorni fa Triboo SpA, tra i leader in Italia nei settori dell’ecommerce, branding e media, ha comunicato la finalizzazione dell’acquisto di una quota di partecipazione pari al 51% del capitale sociale di E-Photo Srl di Milano, attraverso la società controllata Triboo Digitale. Il restante 49% del capitale sociale di E-Photo è rimasta di titolarità, paritetica, delle socie fondatrici della società, che secondo gli accordi presi con Triboo continueranno ad occuparsi della gestione dell’azienda.
Il controvalore dell’operazione, pari a 999 mila euro per la parte fissa dello stesso, è stato corrisposto per cassa in data 21 marzo 2017. Inoltre è prevista la corresponsione alle venditrici, a titolo di earn-out, di una componente variabile da determinarsi sulla base dell’EBITDA che sarà realizzato da E-Photo nel corso del 2017 e del 2018.

Triboo, un’operazione per entrare nel segmento della produzioni di contenuti fotografici

E-Photo opera nel settore della produzione di attività fotografiche per l’ecommerce, e nel corso del 2016 ha fatto registrare ricavi per 1.7 milioni di euro, con un EBITDA pari a circa il 12,7% e PFN positiva per 87 mila euro. Durante gli anni di attività l’azienda è riuscita a occupare una posizione importante all’interno del proprio mercato di riferimento, grazie soprattutto all’offerta di un pacchetto completo di prodotti digitali come cataloghi, look-book, advertising, e materiale grafico come DEM, newsletter e video.
L’operazione ha un valore particolarmente rilevante per la strategia di Triboo in quanto permette al gruppo di entrare nel segmento della produzione di contenuti fotografici e di sviluppare sinergie trasversalmente con tutto l’ampio ventaglio di attività di ecommerce.