Spesa online con Carrefour: a Milano il primo locker per il ritiro

Il primo locker per il ritiro della spesa online è stato aperto nel business center Caldera Park, come parte della strategia di sviluppo Carrefour 2022.

Fare la spesa online diventa più facile con Carrefour: la catena di supermercati e ipermercati francese ha, infatti, aperto il primo locker in via Caldera a Milano per poter ritirare comodamente la spesa effettuata su carrefour.it.

«Carrefour Italia è impegnata in prima linea nella ricerca di soluzioni innovative che migliorino l’esperienza di acquisto dei suoi consumatori», ha dichiarato Pierre Queau, Direttore Marketing, Clienti, Servizi e Trasformazione Digitale di Carrefour Italia. «Con questo progetto pilota puntiamo, infatti, a sviluppare ulteriormente la customer experience introducendo un importante strumento innovativo per l’eCommerce, che ha come obiettivo quello di porci sempre più vicini alle esigenze dei nostri clienti ottimizzando i tempi di spesa e coniugare l’esperienza di acquisto online su carrefour.it con quella fisica».

In Italia i locker messi a disposizione della GDO non sono ancora molto diffusi e quello del Caldera Park è un progetto pilota, parte della strategia di sviluppo Carrefour 2022, che sarà poi declinato con altri punti di ritiro.

Come funziona il ritiro presso i locker di Carrefour

L’utente, dopo aver pagato online e scelto giorno di ritiro, riceverà un QR code via mail, che dovrà scansionare sul display del locker per sbloccare e ritirare la spesa già pronta nell’armadietto per un’esperienza d’acquisto più facile, semplice e veloce.

I locker sono armadietti a temperatura controllata, concepiti per ospitare gli acquisiti di beni deperibili effettuati online. Possono contenere beni a temperatura ambiente, refrigerati e surgelati, consentendo ai clienti di ritirare tutto ciò di cui hanno bisogno in qualsiasi momento.