Vai al contenuto

Osservatorio Trovaprezzi.it: speciale dedicato a Barbie

Osservatorio Trovaprezzi.it: speciale dedicato a Barbie

Tutti conoscono la celebre Barbie, ma in pochi forse sanno bene la sua storia: nata il 9 marzo 1959 a Willow in Wisconsin, all’anagrafe è Barbara Millicent Roberts. L’iconica fashion doll della Mattel nasce da un’idea di Ruth Handler (moglie di Elliott Handler, co-fondatore della Mattel Inc.) che, mentre osservava sua figlia Barbara giocare con delle bambole di carta, si rese conto del desiderio della bambina di attribuire alle bambole ruoli da adulti (in quegli anni la maggior parte delle bambole raffigurava neonati). La prima Barbie (prodotta in Giappone) indossava un costume da bagno zebrato e aveva la pelle chiara e i capelli neri legati in una lunga coda; nel primo anno ne sono stati venduti 350mila esemplari.

Nonostante i 63 anni, resta ancora la bambola più venduta al mondo: la Mattel ha dichiarato che vengono vendute tre Barbie ogni secondo. La più venduta è la Barbie Totally Hair che, con i suoi capelli lunghi fino ai piedi, è stata distribuita nel 1992.

Trovaprezzi.it, il comparatore di prezzi online leader in Italia, ha dedicato un’analisi all’iconica bambola indagando su gusti e preferenze degli utenti che navigano sul webBarbie non è più solo un giocattolo, ma un oggetto da collezione un’icona di stile a cui molte donne si ispirano.

Modelli, accessori, linee: sono infinite le varianti di Barbie per bambini (ma non solo)

Analizzando i dati degli ultimi 3 anni emerge che il massimo delle ricerche è stato registrato nel 2020: oltre 247mila, con una crescita dell’88% rispetto all’anno precedente.

L’interesse degli italiani si concentra prevalentemente durante i mesi di novembre e di dicembre, in concomitanza con il Black Friday e con gli acquisti in vista del Natale.

Le ambientazioni tematiche e gli accessori più desiderati negli ultimi anni sono il Camper dei Sogni (disponibile da 64,90 euro), la Casa dei Sogni (da 246,90 euro) e la Casa di Malibù (da 78,75 euro). Molto cercati anche l’aereo, il cavallo, l’unicorno, la Fiat 500, l’elicottero, la piscina, l’armadio oltre ai tantissimi vestiti per creare nuovi look alle bambole.  Le Barbie più amate su Trovaprezzi.it, invece, sono la Barbie Capelli Arcobaleno (da 22,99), la Barbie Dreamtopia Sirena e la Barbie snodata. Molto richiesta è anche la Barbie Magia delle Feste (disponibile da 42,40 euro): questa bambola viene creata ogni anno in occasione delle festività natalizie ed è ormai un appuntamento fisso anche per i collezionisti (la versione del 2014 è disponibile a partire da 250 euro).

Barbie e il collezionismo

La Mattel Inc. ha stimato oltre 100mila collezionisti di Barbie nel mondo (di cui il 90% sono donne over 40) che ogni anno acquistano almeno una ventina di nuovi pezzi (il 45% spende addirittura oltre 1.000 dollari all’anno).

Dal 2004 la Mattel ha introdotto una classificazione per le Barbie da collezione che varia a seconda della tiratura della bambola, fattore che incide anche sul prezzo iniziale di vendita. Le più costose e rare sono le Platinum Label prodotte in pochissimi pezzi (inferiori a 1.000); seguono poi le Gold (tra i 1.000 e i 25mila) e le Silver (tra 25mila e 50mila). Per incoraggiare la nascita di nuovi collezionisti sono state realizzate anche delle linee che hanno un’alta tiratura (Black e Pink Label) e con prezzi più contenuti.

Inspiring Women è la collezione di Barbie (Black Label ma sempre super accessoriate e con certificato di autenticità) che celebra le donne che hanno scritto la storia, riuscendo ad emanciparsi nonostante le difficoltà dell’epoca in cui hanno vissuto: da Frida Kahlo a Ella Fitzgerald, dall’aviatrice Amelia Earhart alla scienziata e matematica Katherine Johnson passando per Eleonor Roosevelt, Sally Ride e molte altre eroine dei nostri tempi (a partire da 35 euro).

Must have assoluti per i veri fan del fashion sono le due Barbie ispirate a Iris Apfel (che si definisce “la più vecchia teenager vivente”). Queste bambole hanno un prezzo accessibile (a partire da 68,77 euro) e sono caratterizzate dagli iconici occhialoni neri della stilista americana, rispecchiando così in tutto e per tutto il suo stile.

Non mancano le curiosità: nel 2021 la Mattel Inc. ha creato una bambola ispirata all’astronauta Samantha Cristoforetti che – come ha dichiarato lei stessa – la accompagnerà nel suo prossimo viaggio nello spazio. Tra le nuove role model anche Cristina Fogazzi (nota come L’Estetista Cinica) e Sarah Gilbert (biologa britannica esperta di vaccini e co-creatrice del vaccino AstraZeneca).