Cyber Monday 2019: cos’è, come funziona e come sfruttarlo

Come sfruttare al meglio il Cyber Monday? Contributo a cura di Gian Musolino, Country Manager di Selligent Marketing Cloud

Gian Musolino Selligent

Cos’è il Cyber Monday e come funziona? Come ottimizzare le proprie strategie di marketing per sfruttare questa occasione? Proprio a ridosso del Black Friday il mondo dello shopping vive un’altra ricorrenza, ovvero il Cyber Monday (che quest’anno cade lunedì 2 dicembre). Sarà l’occasione per gli appassionati di tecnologia e non solo per accaparrarsi alcuni gadget e prodotti utili e bizzarri a prezzi davvero vantaggiosi. Ma come impostare una strategia di comunicazione efficace con offerte mirate?

Il significato del Cyber Monday

Subito dopo il Black Friday ricorre appunto un’altra occasione fondamentale per lo shopping online e nei negozi fisici: il Cyber Monday. Ma esattamente che cos’è il Cyber Monday? Si tratta di un’iniziativa nata nel 2005 con lo scopo di promuovere gli acquisti online. Secondo molti questo termine è stato coniato dalla National Retail Federation (NRF): Ellen Davis, vicepresidente di uno dei settori di ricerca e strategia, consegnò infatti in quell’anno un report riguardante il picco di vendite online registrato il lunedì seguente al giorno del Ringraziamento.

Quel lunedì rappresentava un momento ideale per lo shopping natalizio: migliaia di uomini e donne erano in attesa di rientrare in ufficio, dove la connessione a Internet era migliore, per ordinare i regali per famigliari e amici.

Secondo un sondaggio del 2015 infatti, il 67% degli ordini per il Cyber Monday è stato effettuato prima delle ore 17: questo significa che coloro che sono alla ricerca di sconti online accedono agli e-commerce durante le ore lavorative, al fine di accaparrarsi gli sconti più convenienti.

Come creare una strategia di marketing vincente

Il Cyber Monday è un’occasione per qualsiasi brand, da cogliere al volo e non lasciarsi scappare. Dopo averne capito il significato, si può passare alla realizzazione di una strategia efficace per incrementare le proprie vendite. In questo contesto creare delle campagne di marketing ottimizzate diventa fondamentale. Sono due principalmente le aree da presidiare in occasione del “lunedì cibernetico”.

Per quanto riguarda i messaggi di posta elettronica è imprescindibile effettuare un’attività di pulizia della propria lista e-mail: dovranno quindi essere eliminati gli indirizzi email hard bounce e quelli che hanno almeno 3 soft bounce, cioè mettere in atto una strategia di email deliverability. In questo modo le comunicazioni di sconti e promozioni potranno raggiungere l’inbox del destinatario. Per creare mail con offerte per il Cyber Monday possono poi essere utilizzati live content widget, che rendano il messaggio altamente personalizzato e interattivo. Allo stesso tempo andranno ottimizzate le e-mail per spingere al recupero del carrello abbandonato.

Relativamente al sito web, prima del Cyber Monday è bene preventivamente fare dei check su:

  • ottimizzazione dei tempi di caricamento delle pagine;
  • verifica delle funzionalità del sito;
  • controllo che il server e la Customer Data Platform possano soddisfare l’aumento del volume dei visitatori al sito;
  • accertamento sul fatto che i clienti siano al sicuro nel rispetto della GDPR.

In conclusione, sia il Black Friday che il Cyber Monday sono ottime occasioni per i brand di qualsiasi settore merceologico, non solo per aumentare le vendite, ma anche per costruire e consolidare la relazione con i consumatori.