Il rapido sviluppo dell’e-commerce: cosa possiamo aspettarci?

aprire-ecommerce

Una delle attività più popolari sul Web è lo shopping. Ha molto fascino e seguito: puoi fare shopping a tuo piacimento, in qualsiasi momento e posto. Allo stesso modo è facilissimo anche per i buyers  creare una vetrina per la propria merce, letteralmente chiunque ad oggi può avere una propria pagina web costruita per mostrare i propri beni e servizi specifici.

Nascita dell’e-commerce ed evoluzione della nozione di vendita e acquisto

La storia dell’e-commerce risale all’invenzione dell’antichissima nozione di “vendita e acquisto“, di cui ne sfrutta ancora oggi il fine insito in essa. L’e-commerce è diventato possibile nel 1991 quando Internet è stato aperto ad uso commerciale. Da quella data migliaia di aziende hanno creato i loro siti web. Nel 2000 un gran numero di aziende negli Stati Uniti e in Europa occidentale rappresentavano i loro servizi nel World Wide Web. Da questo momento in poi il significato della parola e-commerce è stato modificato. Le persone hanno iniziato a definire il termine e-commerce come il processo di acquisto di beni e servizi disponibili su Internet utilizzando connessioni sicure e servizi di pagamento elettronico. Sebbene il crollo delle dot-com nel 2000 abbia portato a risultati sfortunati e molte aziende di e-commerce siano scomparse, i rivenditori hanno riconosciuto i vantaggi del commercio elettronico e hanno iniziato ad aggiungere tali capacità ai loro siti Web. Alla fine del 2001, la più grande forma di e-commerce, modello Business-to-Business (B2B), aveva circa $ 700 miliardi di transazioni.

I vantaggi dell’e-commerce rispetto al retail

L’e-commerce ha molti vantaggi rispetto ai negozi fisici e ai cataloghi per corrispondenza. I consumatori possono facilmente cercare il loro prodotto desiderato in un ampio database di prodotti e servizi. Possono vedere i prezzi effettivi, costruire un ordine per diversi giorni, mettendo gli oggetti nel carrello, e inviarlo solo al momento necessario. I clienti possono confrontare i prezzi con un clic del mouse e acquistare il prodotto selezionato ai migliori prezzi, fra la moltitudine di proposte di siti. Anche i venditori online, a loro volta, ottengono notevoli vantaggi dal mondo dell’e-commerce. Il web e i suoi motori di ricerca forniscono un modo per essere trovati dai clienti senza costose campagne pubblicitarie. Anche i piccoli negozi online possono raggiungere i mercati globali. La tecnologia Web consente inoltre di tenere traccia delle preferenze dei clienti e di offrire un marketing personalizzato, grazie alla gestione dei cookies.

Amazon ed Ebay, le più grandi piattaforme di e-commerce al mondo

Parlare dell’e-commerce è impensabile senza menzionare le più grandi piattaforme, Amazon ed Ebay, che sono state tra le prime aziende Internet a consentire transazioni elettroniche. Grazie ai loro fondatori abbiamo ora un bel settore e-commerce e godiamo dei vantaggi di acquisto e vendita di Internet. Secondo le statistiche, le categorie più popolari di prodotti venduti nel World Wide Web sono musica, libri, computer, forniture per ufficio e altri prodotti elettronici di consumo.

Una crescita nell’uso dell’e-commerce continuo negli anni

Per quanto riguarda l’aiuto negli acquisti quotidiani per l’intera popolazione mondiale, l’e-commerce ha consolidato la sua posizione come una delle forme di acquisto più popolari. Si stima che nell’ultimo anno il 77% di noi ha acquistato beni online almeno una volta anche se i millennial sono i maggiori utenti di servizi di e-commerce. Grazie al fatto che può essere un metodo incredibilmente efficiente in termini di costi per l’azienda che lo utilizza, l’e-commerce si sta dimostrando un’opzione considerevolmente favorevole ed usata tra i grandi marchi. Per questo motivo la sua popolarità è salita alle stelle per le imprese. Per i consumatori che possono approfittare dei prezzi più bassi dei prodotti che rappresentano queste aziende, è un vantaggio considerevole. Anche nel periodo dei saldi la merce viene ulteriormente ribassata, riuscendo così ad essere sempre più alla portata globale.