Fanplayr: sicurezza alla base dell’ottimizzazione ecommerce

L'attenzione alla privacy e alla confidenzialità dei dati è sempre più importante nell'ambito dell'ecommerce, Fanplayr spiega perché

Enrico Quaroni, VP Glogal Sales, Fanplayr
Enrico Quaroni, VP Glogal Sales, Fanplayr

Fanplayr leader tra le soluzioni di segmentazione in real timeapre un dibattito sulla sicurezza informatica. I problemi di sicurezza, infatti, sono sempre più all’ordine del giorno e i data breach in tutto il mondo continuano ad aumentare.

Negli Stati Uniti, a giugno dello scorso anno, 3.813 attacchi hanno portato all’esposizione di oltre 4 milioni di record. Un aumento del 54% nel numero di attacchi e del 52% nel numero di dati esposti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Cyber attack in aumento

Tre attacchi – ricorda Fanplayr – sono rientrati persino nella top ten dei più grandi attacchi di tutti i tempi. In Italia, il rapporto Clusit 2019 ha evidenziato una crescita degli attacchi del 38%, ma il dato si riferisce solo agli attacchi noti e il numero reale potrebbe essere ancora più alto. In Europa infatti nel periodo analizzato non era ancora entrato in vigore il Cybersecurity Act, che obbliga ora le aziende a dichiarare gli attacchi subiti.

Fanplayr promette integrità

Vogliamo continuare a processare i dati degli utenti con il massimo grado di integrità” afferma Enrico Quaroni, VP Global Sales di Fanplayr. “Per proteggere proattivamente i consumatori e i nostri clienti, abbiamo sviluppato un ampio programma di sicurezza che include procedure di salvaguardia a livello amministrativo, fisico e tecnico, oltre a controlli sufficienti per garantire sicurezza, riservatezza e integrità dei dati, soprattutto per le informazioni più confidenziali.

Sicurezza, cruciale per l’ecommerce

La maggior parte dei dati raccolti con l’ecommerce contengono informazioni molto sensibili, che le aziende devono processare. E più l’ecommerce cresce, più il bisogno di maggiore sicurezza diventa esponenzialmente grande. I data breach sono infatti una minaccia reale sia per i consumatori che per le aziende: queste ultime rischiano di perdere la fiducia dei propri utenti che avevano affidato loro le proprie informazioni confidenziali. Per questo, Fanplayr ha stabilito un processo ben preciso, insieme a pratiche specifiche che garantiscono un’adeguata supervisione del suo sistema di ottimizzazione dell’e-commerce.

Una nuova certificazione

A sottolineare questo impegno e a confermarlo arriva una certificazione come la SOC 2, che non solo necessita di audit periodiche, che verifichino il mantenimento dell’integrità dei processi e dei controlli, ma che è stata ricevuta per criteri come sicurezza, disponibilità e riservatezza, proprio quelli fondamentali dal punto di vista sia dell’utente che dell’azienda.