Da un garage ad un’impresa ecommerce: Soccertime cresce e conquista oltre 250 mila clienti

La realtà campana guidata da Armando Vallone con oltre 50.000 ordini gestiti nel 2020 mira a divenire l’outlet del calcio ed è pronta ad assumere quattro nuove risorse entro il 2021

Nel proprio piccolo si può pensare in grande e sono moltissime le storie di colossi hi-tech e multinazionali che lo testimoniano: la perseveranza, l’intuizione, l’ingegno non hanno bisogno di grandi spazi per svilupparsi ed anche in una piccola stanza o in un capannone dismesso, le idee si trasformano in grandi progetti. È quello che è successo anche in un piccolo garage di Napoli, dove la passione per il calcio ed i ricordi di infanzia sono diventati un’impresa ecommerce di successo. A confermarlo è Armando Vallone, imprenditore digitale e Ceo di Soccertime, ecommerce di riferimento per gli appassionati di calcio e dello sport in generale.

Numeri importanti per l’ecommerce del calcio

La realtà campana, che oggi può contare su una struttura logistica di 1500mq, nel 2020 ha gestito oltre 50.000 ordini  e ha acquisito più di 250 mila i clienti provenienti dall’Italia ma anche dal Messico, America Latina e Stati Uniti e che si sono registrati su tutti i portali del gruppo, che comprendono www.e-Napolistore.it,  www.e-laziostore.it e www.e-Romastore.it.

Ultima attività a cui ha dato vita Vallone in ordine di tempo e pensata per i nostalgici e collezionisti appassionati di calcio, con lo scopo di tramandare le gesta del fuoriclasse come Totti, Cannavaro, Batistuta e Vieri, “Le 7 Sorelle”, un ecommerce di maglie di calcio vintage dei campioni, rigorosamente originali, che riprende il nome dall’epiteto coniato per Juventus, Inter, Milan, Roma, Fiorentina, Lazio e Parma, le sette squadre che, sul finire degli anni 90 e inizio degli anni 2000 erano solite contendersi lo scudetto. Sulla piattaforma è possibile trovare le divise originali e le collezioni di cimeli del calcio italiano dal 1950 al 2000 (ne avevamo già parlato qui).

Parte dei prodotti in vendita arrivano direttamente dalla collezione privata del founder, ma il magazzino si è allargato anche grazie alle donazioni di ex calciatori, negozi e squadre di calcio.

Quattro nuovi portali e nuove assunzioni

Entro il 2021 nasceranno 4 nuovi siti dedicati alla Sampdoria, Fiorentina, Bologna e Hellas Verona. Soccertime ad oggi conta 20 dipendenti e 10 collaboratori esterni ma, data la costante crescita, è pronta ad assumere 4 nuove risorse.

Nei prossimi mesi apriremo le selezioni per assumere nuovo personale – racconta Armando Vallone, Ceo di SoccertimeSiamo alla ricerca di profili con competenze in ambito marketing automation e social media e cercheremo di avviare delle convenzioni e degli accordi con le università campane per lo svolgimento di tirocini di formazione e dare così ai giovani la possibilità di partecipare attivamente alla crescita aziendale e allo stesso tempo offrire loro un’opportunità lavorativa nel loro territorio, puntando a rilanciare l’occupazione giovanile al Sud”.