Come utilizzare i social media per il marketing dell’eCommerce

Il modo in cui utilizzi i social media, quali piattaforme, quali app, la varietà di post, farà la fortuna (o meno) della tua attività. Scopriamo come.

italiani social media

Potresti pensare che i social media non servano ad altro se non seguire i tuoi vecchi amici delle superiori o vedere cosa stanno facendo le celebrità oggi. Ma, in realtà, i social media sono molto più di questo. I social media hanno completamente cambiato il modo in cui viviamo nella società di oggi.

Non solo ha cambiato il modo in cui comunichiamo, ma ha anche cambiato il modo in cui facciamo acquisti. In effetti, i social media hanno svolto un ruolo enorme nel passaggio allo shopping online. Entro la fine dell’anno, si prevede che gli smartphone supereranno le entrate del desktop nell’eCommerce.

Oggi, se sei un commerciante online, non puoi permetterti di essere inattivo sui social media. Il 75% delle persone ammette di acquistare qualcosa solo perché l’hanno visto sui social media e il 90% delle persone afferma che si rivolgeranno ai social media se hanno bisogno di aiuto su una decisione di acquisto.

Certo, possiamo ammettere che misurare il ROI dei social media è un po’ complicato. Il tweet sta davvero aiutando le tue vendite? O la pubblicazione su Facebook può aiutare i tuoi profitti? Dipende. Ma sappiamo una cosa: raggiungere i tuoi clienti dove sono non ha prezzo nel mercato online competitivo di oggi.

Il modo in cui utilizzi i social media, quali piattaforme, quali app, la varietà di post, creare il tuo logo, farà la fortuna (o meno) della tua attività. Fortunatamente, i social media ti danno la possibilità di creare una campagna personalizzata per raggiungere il tuo pubblico. In questo articolo daremo un’occhiata alle piattaforme e non solo, di cui i venditori di eCommerce banno bisogno per migliorare la loro presenza sociale.

Piattaforme

Ci sono tonnellate di piattaforme di social media. Sembra che ne esca uno nuovo ogni giorno o giù di lì. Qui, tratteremo quelli principali che la maggior parte delle aziende possono utilizzare.

Facebook

È difficile credere che questo gigante dei social media, che ha oltre un miliardo di utenti, abbia iniziato una volta nella stanza del dormitorio di Zuckerberg. Oggi, tutti e le loro nonne hanno un account Facebook. In effetti, ci sono quasi 7,5 miliardi di persone su questa terra e, alla fine del 2016, Facebook aveva 1,8 miliardi di utenti. Oggi Facebook ha il tasso di conversione più elevato per l’eCommerce, all’1,85%. Inoltre, rappresentano quasi i 2/3 di tutto il traffico verso i negozi Shopify.

Twitter

Attualmente, ci sono oltre 319 milioni di utenti su Twitter, un canale popolare per notizie e conversazioni in tempo reale. Gli utenti possono inviare e ricevere tweet: messaggi di 140 caratteri. Twitter ha anche iniziato a giocare con la vendita direttamente sulla piattaforma con i loro pulsanti “Acquista ora”.

LinkedIn

Pensa a LinkedIn come alla versione professionale di Facebook. LinkedIn consente ai suoi 450 milioni di utenti di connettersi con altri professionisti e condividere contenuti con i loro follower.

Pinterest

Pinterest può essere il migliore amico di un venditore di eCommerce. Questo sito di social media è una piattaforma visiva che consente agli utenti di aggiungere o condividere le proprie foto preferite sulle proprie schede. In generale, Pinterest ha attualmente oltre 100 milioni di utenti attivi mensili, la maggior parte dei quali sono donne. Hanno anche pulsanti pin acquistabili integrati per i venditori di eCommerce da utilizzare per vendere direttamente sulla piattaforma.

Instagram

Instagram è un altro sito di social media visivi che attualmente vanta oltre 500 milioni di membri, molti dei quali sono Millennials. Instagram consente agli utenti di pubblicare foto sul proprio sito, con i filtri multipli del sito, e possono essere facilmente condivise con altri social network. Nel 2012, è diventato parte della famiglia Facebook quando il gigante l’ha acquistato per 1 miliardo di dollari. Grazie a questa integrazione, Instagram sta iniziando ad acquisire alcune delle opzioni pubblicitarie di Facebook.

Perché i social media sono importanti

Nel mercato odierno, si tratta di convenienza per il cliente. Le persone oggi sono più impazienti che mai. Pensaci: abbiamo il mondo a portata di mano, ora, con i progressi tecnologici dell’ultimo decennio. Puoi ricevere gli aggiornamenti delle notizie al secondo, Amazon ha una consegna di due ore, puoi portare i tuoi generi alimentari direttamente a casa tua: perché fare di tutto per fare qualcosa quando Internet può farlo più velocemente e più facilmente?

Questo è il tipo di pensiero che devi prendere in considerazione quando sei un commerciante oggi. Come puoi renderti più conveniente per il cliente? Per prima cosa: vuoi incontrarli dove sono. Non aspettarti di costruire un bel sito di eCommerce e fare in modo che le persone inizino a fare il flock immediatamente. Devi trovarli dove sono.

Allora, dove sono le persone in questi giorni? Social media. Non ci credi? Considera questi fatti: Facebook ha attaccato 1/7 della popolazione mondiale, gli Snapchatters controllano il proprio account in media 14 volte al giorno e i post di Instagram contano circa 95 milioni di foto e video al giorno. Ecco dove si trovano le persone, in particolare i Millennial, che, entro la fine dell’anno, dovrebbero avere il maggior potere di spesa di qualsiasi generazione.