Vai al contenuto

Una shopping experience evoluta con il nuovo ecommerce di Cotonella creato da GFT Italia

Una shopping experience evoluta con il nuovo ecommerce di Cotonella creato da GFT Italia

Le abitudini di acquisto online sono cambiate: i consumatori sono sempre più attenti alle esperienze di acquisto online e alla costante ricerca di esperienze di shopping piacevoli, rapide, facili, sicure e con approccio omnicanale. Per questo, per affrontare un mercato in evoluzione e trasformazione, Cotonella ha deciso di rinnovare la propria piattaforma di ecommerce affidandone progettazione e sviluppo alle competenze tecnologiche di GFT Italia, tramite l’agenzia di design e digital consulting Meduse. Questo ha permesso all’azienda di offrire agli utenti una shopping experience unica ed efficace e di aumentare l’efficienza dell’intero processo di acquisto.

Cotonella, azienda nata quasi 50 anni fa a Edolo, in Valle Camonica, è oggi una delle realtà leader nel suo settore, offrendo intimo, maglieria, pigiami e calze di qualità che uniscono comfort e stile, in tessuti naturali, dal design semplice e versatile.

La connotazione multicanale rappresenta l’ossatura del business di Cotonella, con una distribuzione da clienti all’ingrosso fino al dettaglio, passando anche da alcune insegne proprietarie e una varietà di linee, modelli e prezzi capaci di soddisfare clienti e mercati diversi. In questa strategia, l’ecommerce è trasversale a tutto e ricopre un ruolo importantissimo per il business.

Un’immagine rinnovata e una esperienza integrata al 100%

Cotonella aveva l’esigenza di raccontare in modo rinnovato le collezioni e l’offerta di prodotti, dando freschezza all’immagine del brand attraverso un nuovo ecommerce, la vetrina più aggiornata e che meglio di altre rappresenta il real time. Da qui è nata la necessità di aggiornare il sito e l’area ecommerce puntando non solo sul riposizionamento del brand e alla rielaborazione dell’immagine e del logo, ma riflettendo questi aspetti anche e soprattutto nell’usabilità del sito. Per farlo, Cotonella si è affidata a GFT, tramite la propria agenzia di design e digital consulting Meduse, che ha dimostrato di affidabilità e competenza sin dalla fase di selezione.

Meduse ha realizzato per Cotonella un ecommerce taylor-made, personalizzato, offrendo all’azienda la propria esperienza relativa ai processi alla base dell’ecommerce, che significa non soltanto occuparsi della vendita del prodotto, ma di tutto ciò che riguarda il back office, la scontistica, il check-out, le personalizzazioni, i filtri, i pagamenti e i dati dei clienti. Un percorso che presuppone una conoscenza dell’ecosistema applicativo che sta dietro al mondo ecommerce che comprende quindi la gestione dei fornitori, dell’ERP, della logistica, del magazzino, della fatturazione, dei resi, dei prezzi. Un unico metodo per arrivare a garantire all’utente finale un’esperienza d’acquisto semplice, univoca ed efficace, nonostante la complessità che si nasconde dietro a questi progetti complessi.

Oltre a una user experience rinnovata e migliorata, il nuovo ecommerce ha il vantaggio di avere un’integrazione al cento per cento con il gestionale e i sistemi di business intelligence di Cotonella. Inoltre, grazie a Meduse l’azienda riesce adesso a gestire una serie di attività e di nuove funzionalità rispetto alla precedente versione. Fra questi, la gestione delle giacenze in tempo reale, con un impatto positivo sull’efficienza, la possibilità di attivare e coordinare in modo migliore le promozioni, monitorare l’attività legata alle tessere fedeltà come la raccolta punti e le promo destinate ai soli iscritti, con il risultato di un miglior servizio ai clienti. Inoltre, oggi Cotonella ha la possibilità di creare e gestire internamente le landing page, molto importante nel caso di campagne specifiche o stagionali.

Meduse, grazie all’integrazione nel gruppo GFT, è stata in grado di sviluppare un progetto end-to-end che non solo comprendesse la realizzazione dell’infrastruttura tecnologica, ma l’intera filiera di processo di vendita: dal concept creativo al design della customer experience, alla realizzazione fisica dell’ecommerce e la sua promozione. La soluzione progettuale copre ogni processo correlato, ovvero tutto ciò che ha a che fare con magazzino, logistica, spedizione, fatturazione, servizi generalmente forniti da terze parti”, ha commentato Cotonella.

Il progetto ha visto anche lo studio e la creazione da parte del team di Meduse di una struttura di contatto puntuale uno a uno per gestire i prodotti disponibili sul sito, i prezzi, le giacenze messe a disposizione in real time, e tutta la parte di motore promozionale, fino ad arrivare alla gestione degli ordini. In passato, infatti, Cotonella non aveva visibilità delle API e non aveva un “vocabolario” che permettesse al software gestionale di dialogare con il sito ecommerce.

Questo ha consentito di aumentare la clusterizzazione degli articoli, con una ricaduta positiva sulla profondità con la quale Cotonella identifica e propone la propria offerta prodotto sul sito.

La gestione in autonomia delle landing page

Il mercato dell’ecommerce è scandito da ritmi e stagionalità in cui è fondamentale adeguare l’offerta promozionale a un evento, a un momento particolare dell’anno, o alla volontà di fare delle promo o di attivare delle altre partnership con attori terzi. Tutto questo richiede una generazione continua di landing page. Poterlo fare in real time e in autonomia permette di mettere a disposizione del consumatore finale un sito aggiornato e di rispettare la calendarizzazione promozionale.

Per questo motivo, per Cotonella la possibilità di gestire internamente in modo molto facile e immediato la creazione e la generazione di landing page è stata una plus fondamentale.

Inoltre, il progetto ha permesso di semplificare la gestione operativa dei picchi. Ora il sistema permette di gestire al meglio le giacenze, fornendo informazioni sui prodotti disponibili e quelli che devono essere riassortiti, con una ricaduta positiva sul magazzino e sulla velocità con cui vengono elaborati gli ordini.

Un futuro di dati

Cotonella intende proseguire ulteriormente nel miglioramento del sito e della gestione dell’ecommerce. Per questo motivo, il primo passo prevederà la realizzazione del sito multilingua, partendo dall’inglese. Inoltre, è in programma l’implementazione delle wishlist, per fornire agli utenti la possibilità di selezionare i prodotti e poi rivederli in un secondo momento e la possibilità di aggiungere l’item di prodotti correlati, suggerendo così abbinamenti al prodotto che è stato selezionato e che si sta guardando.

Su tutto, l’obiettivo a tendere è continuare a migliorare l’usabilità, grazie all’analisi dei dati disponibili. Le informazioni sui clienti che stanno entrando nel sito in futuro verranno analizzate per, ad esempio, evitare o ridurre il tasso di abbandono carrelli e incrementare la media di ogni singolo ordine. Oltre a questo, l’azienda ha in programma di aumentare l’inventario disponibile, visto che Cotonella ha molti più prodotti a disposizione rispetto a quelli al momento disponibili nell’e commerce.

Oggi l’approccio è omni-channel, con l’obiettivo di aiutare gli utenti ad avere un’esperienza di acquisto unica e univoca, sia che si acquisti dal negozio fisico che dal sito web, che dalla app. Quasi mai si compra solo su un canale: è possibile che un cliente veda il prezzo online e poi acquisti nel negozio fisico o che provi un prodotto in negozio e poi lo compri da mobile. In futuro, potrebbe essere interessante collaborare con Meduse e GFT per capire come incrociare tutte le esperienze d’acquisto dei diversi canali e garantire un’esperienza di shopping sempre migliore”, ha concluso Cotonella.