Per i regali di San Valentino vincono i grandi classici

Per la ricerca di TrovaPrezzi.it anche per San Valentino 2019 i principali doni saranno quelli tradizionali, ma anche tecnologia e regali genderless.

Da sempre San Valentino è una festività particolare: per alcuni è la celebrazione dell’amore, per altri solo del consumismo. Nonostante talvolta ci sia questa diffidenza, ciò non sembra fermare gli innamorati di tutto lo stivale: gli italiani, infatti, sono tra i primi al mondo quando si parla degli acquisti di San Valentino.

Secondo Trovaprezzi.it, comparatore di prezzi online tra i leader in Italia, in quest’occasione gli italiani si confermano inguaribili romantici: analizzando le intenzioni di acquisto del 2018, infatti, le tipologie di regalo più classiche continuano a registrare nelle prime due settimane di febbraio degli incrementi notevoli.

Anche il budget che gli italiani investono per stupire la loro dolce metà è in continua crescita: nel 2018 il Codacons ha registrato un aumento del 4% per una spesa complessiva di circa 350 milioni di Euro.

Di questa crescita hanno beneficiato sicuramente anche i negozi online: Mastercard – nella sua ricerca annuale LoveIndex – ha registrato una crescita del 693% sugli acquisti online dall’11 al 14 febbraio nel triennio 2015-2017.

I regali più acquistati nel 2018

Tra i regali troviamo sul podio quelli tradizionali, ma iniziano a prendere il sopravvento anche quelli tecnologici e genderless.

Regali san valentino 2019

I classici

Guardando i dati di Trovaprezzi.it, dove nel 2018 gli utenti hanno potuto scegliere tra più di 15 milioni di offerte, il profumo pare essere il dono preferito dagli italiani: nel 2018 la categoria ha registrato addirittura +43% nei primi 14 giorni di febbraio rispetto al periodo appena precedente
(ovvero gli ultimi 14 giorni di gennaio).

Un buonissimo risultato anche per la categoria Gioielli che con +17% di interesse va a confermare l’attaccamento alle tradizioni più classiche per la celebrazione della festa degli innamorati, con qualche sorpresa nella tipologia di gioiello scelto.

Sono infatti i Bracciali il regalo considerato più adatto per questa ricorrenza, e quindi anche il più cercato: +33% l’incremento registrato lo scorso anno (dato 1 -14 febbraio rapportato al periodo precedente 18-31 gennaio). A seguire i Girocolli con un +17% di interesse, mentre gli Anelli si
attestano a +11% e si posizionano quindi solo al terzo posto di questa “classifica di gioielli più regalati per San Valentino”.

Il bracciale più cliccato risulta essere l’intramontabile modello Tennis (17% di ricerche sul totale della categoria); mentre tra i girocolli e gli orecchini, l’oro rimane il metallo prezioso più desiderato (oltre 40% delle ricerche). Infine il 25% delle ricerche di anelli ha interessato proprio i preziosi
diamanti.

Ma anche tecnologia e regali genderless

Ma chi crede che a San Valentino il focus vada esclusivamente sui classici regali per lui o per lei si sbaglia: oggi si punta anche alla tecnologia con doni genderless.

Molti infatti preferiscono sorprendere con oggetti da condividere con la persona amata: in casa, in vacanza o durante lo sport, l’importante è stare insieme.

Già lo scorso anno, nei giorni antecedenti la festa degli innamorati, per gli Smartwatch è stato rilevato un aumento di ricerche (+3%); tra i modelli più desiderati i prodotti Apple, Samsung e Garmin (76% sul totale delle ricerche della categoria).

Tra i regali unisex si possono annoverare certamente anche gli Smartphone; i brand più ricercati sono stati – nell’ordine – Samsung (28%), Huawei (23%) e Apple (21%).