Acquisti di Natale: 1/4 sarà da mobile

Gli intervistatihanno dichiarato di voler spendere circa $ 740 durante le festività natalizie del 2019, un aumento del 7% rispetto allo scorso anno

natale black friday 2018

I consumatori sono divisi nei loro atteggiamenti sullo shopping natalizio. Secondo l’indagine sulle intenzioni di acquisto per le vacanze del 2019 del  gruppo NPD, la maggior parte dei consumatori negli Stati Uniti non vede l’ora che arrivi questa stagione delle vacanze e vede le vacanze come una pausa da tutto ciò che accade nel mondo – la metà addirittura dice che uscire a fare shopping li mette nel spirito di festa. Ma quasi la metà dei consumatori ha dichiarato che preferirebbe organizzare una gita con la famiglia o gli amici piuttosto che scambiare regali (ancor di più dell’anno scorso). Sempre più consumatori hanno affermato di ritenere che la preparazione per le vacanze non valga la pena di tutto il lavoro richiesto.

“In questa stagione delle vacanze c’è una divisione nel sentiment dei consumatori rispetto a quanto abbiamo visto negli anni passati”, ha affermato Marshal Cohen, chief industry advisor, The NPD Group. “Ci sono meno consumatori che stanno pianificando di fare ciò che hanno fatto l’anno scorso, il che significa che il commercio al dettaglio deve essere preparato a pensare in modo diverso”

I consumatori prevedono di spendere in media $ 740 durante la stagione dello shopping natalizio 2019, che è un aumento del 7% rispetto alla spesa per le vacanze prevista lo scorso anno. Tuttavia, la spesa pianificata è più polarizzata rispetto a un anno fa, con un aumento dei consumatori che prevedono di spendere di più rispetto allo scorso anno, nonché di quelli che prevedono di spendere di meno.

Quando, dove e come

  • Affollamento di early bird e il Black Friday diventa più grande. I consumatori iniziano lo shopping natalizio all’inizio dell’anno. Quest’anno, più rivenditori inizieranno a settembre (o prima) e per il Black Friday rispetto al 2018.
  • Online è un appuntamento fisso, ma i negozi fisici restano forti. Più di tre quarti dei consumatori effettueranno acquisti online durante le festività natalizie, ma oltre la metà degli acquisti verrà effettuata in negozio.
  • Off-Price è sul radar del consumatore. Mentre la maggior parte dei canali sono relativamente stabili, lo shopping pianificato nei rivenditori al dettaglio è aumentato in modo significativo rispetto allo scorso anno.
  • Shopping piccolo. Il 10% dei consumatori afferma di avere in programma di acquistare da più rivenditori “piccoli” / locali
  • BOPUS risponde. Il 20% degli acquisti di vacanze online verrà acquistato online e ritirato nel negozio.
  • Lo shopping mobile è in aumento. Un quarto degli acquirenti online utilizzerà uno smartphone per lo shopping natalizio quest’anno, rispetto al 19% due anni fa.

Influencer di spesa

  • Cosa c’è nel mio portafoglio? Le situazioni finanziarie personali dei consumatori hanno maggiori probabilità di incidere negativamente sulla spesa rispetto allo stato dell’economia. La buona notizia è che quasi i due terzi dei consumatori hanno una visione positiva delle loro finanze personali – a differenza della percezione dell’andamento dell’economia.
  • La responsabilità sociale è importante. È più probabile che la posizione di un rivenditore o di un produttore in merito abbia un’influenza più positiva che negativa. Le questioni sociali contano di più, mentre le questioni politiche sono meno importanti per i consumatori.
  • Persuasione dei social media. Un consumatore su sei che effettua ricerche pre-acquisto durante le vacanze utilizzerà i social media. I brand e le recensioni dei prodotti hanno maggiori probabilità di influenzare positivamente un acquisto, mentre è molto probabile che le celebrità facciano il contrario.

Acquisti pianificati

  • Regali che puoi sentire, ma non toccare. Quasi la metà dei consumatori prevede di acquistare regali immateriali durante le festività natalizie e esperienze alimentari / bevande e donazioni di beneficenza sono in cima alla lista.
  • Regali che continuano a dare. Sempre più consumatori prevedono di acquistare un abbonamento / servizio come regalo di festa quest’anno rispetto al 2018, e le scatole di bellezza / toelettatura e moda / abbigliamento sono i migliori tipi identificati.
  • Attenzione alla tecnologia. Più consumatori stanno pianificando di acquistare prodotti tecnologici rispetto allo scorso anno e stanno pianificando di spendere di più per questo.
  • Investire nella moda. Sempre meno consumatori stanno pianificando di acquistare abbigliamento e accessori, ma quelli che hanno intenzione di spendere di più per questa settimana.
  • Tornare a casa con un budget limitato. Più consumatori stanno pianificando di acquistare prodotti per la casa, come elettrodomestici e articoli per la casa, ma hanno in programma di spendere meno per loro rispetto allo scorso anno.