Etsy lancia uno strumento di acquisto in realtà aumentata per l’home design

Etsy ha introdotto uno strumento aiutare gli utenti a visualizzare stampe d'arte, foto e quadri nelle loro case prima di acquistarli, che sfrutta la realtà aumentata

Etsy ha introdotto uno strumento che sfrutta la realtà aumentata per aiutare gli utenti a visualizzare stampe d’arte, foto e quadri nelle loro case.

Gli utenti di Etsy possono aprire l’applicazione del rivenditore sul loro iPhone o iPad e utilizzare il nuovo strumento AR per visualizzare come il prodotto si inserirà nelle diverse aree del loro spazio. Il rivenditore online dispone di oltre cinque milioni di articoli nella categoria arte e collezionismo.

Realtà aumentata per l’home design

Il lancio beta dello strumento include solo stampe, fotografie e ritratti, ma l’azienda espanderà in futuro la sua funzione AR in altre categorie dell’home desing e non solo, secondo quanto dichiarato dall’azienda, che prevede anche di rendere disponibile la funzione su Android in un secondo momento.

Etsy si aggiunge alla crescente lista di aziende che hanno recentemente debuttato nel mondo dell’AR per aiutare i consumatori a testare i prodotti prima di acquistarli. Da marzo a maggio, Shopify, Kendra Scott, L’Oreal e Asos hanno lanciato le proprie funzioni simili.

I team di prodotto e di progettazione di Etsy hanno sviluppato la funzione come parte dell’impegno a fornire ai clienti “un’esperienza d’acquisto più visiva“, come ha dichiarato la piattaforma stessa. Lo strumento consente agli utenti di farsi un’idea delle dimensioni dei prodotti, del loro aspetto e della loro percezione nello spazio che scelgono, una pratica che negli ultimi anni è stata molto apprezzata dai marchi di mobili, dove la determinazione delle dimensioni di un divano o di una sedia è particolarmente importante per garantire che si adattino alle dimensioni della stanza.

Mercato globale della reality technology

Anche l’introduzione dell’AR di Etsy segue una tendenza più ampia di adozione dell’AR e della VR nello shopping. Una ricerca di Coresight ha previsto che il mercato globale della reality technology, che include AR e VR, potrebbe crescere fino a raggiungere un valore di 18,8 miliardi di dollari nel 2020. La pandemia ha anche creato un ambiente in cui i benefici di AR e VR per gli acquirenti sono diventati più rilevanti man mano che i consumatori acquistano sempre più beni online.

I marchi stanno già cercando di connettersi con i consumatori in modo digitale, mentre l’epidemia tiene i clienti fuori dai negozi, ma poiché gli acquirenti passano più tempo a casa a causa del COVID-19, molti si stanno anche impegnando anche in progetti di miglioramento della casa, rendendo particolarmente utili applicazioni come Etsy, per rinnovare l’arredamento d’interni.