Revenue Recognition: il nuovo tool di Stripe per semplificare la contabilità aziendale è ora disponibile in tutto il mondo

Le aziende di oltre 40 Paesi da oggi possono utilizzare Revenue Recognition per eliminare le complessità legate al riconoscimento manuale delle entrate. In pochi clic, ogni società può produrre report finanziari accurati e verificabili.

stripe

Stripe, azienda tecnologica globale che costruisce infrastrutture tecnologiche per l’economia di Internet, ha lanciato oggi in 40 Paesi* in tutto il mondo Revenue Recognition, un nuovo prodotto di contabilità che aiuta le aziende a mantenere un registro automatizzato e accurato della loro salute finanziaria. Gli utenti di Revenue Recognition possono ottenere l’accesso a grafici dettagliati, report contabili e voci di diario, tutto pronto all’uso.

Il riconoscimento delle entrate è il processo di attribuzione dei ricavi dell’azienda alla data corretta sul bilancio, ad esempio, quando un cliente riceve un prodotto o utilizza un servizio, o quando il cliente ha effettuato un pagamento. Troppo spesso, però, si tratta di un processo manuale, inefficiente e/o soggetto a errori di tipo umano. 

Revenue Recognition semplifica questo processo attraverso tre attività chiave: consolidando le transazioni in un’unica posizione, classificando le transazioni in modo appropriato e generando automaticamente report avanzati e verificabili. Di conseguenza, milioni di utenti possono ora accedere a una visione completa della loro situazione finanziaria, risparmiando tempo e denaro.

In precedenza disponibile solo per gli utenti di Stripe Billing, il nuovo tool sarà ora fruibile agli utenti Stripe di tutto il mondo che desiderano ridimensionare e facilitare le proprie operazioni finanziarie e contabili.

Revenue Recognition supporterà aziende di ogni tipo, ma il suo impatto sarà particolarmente forte soprattutto per le SaaS e altre aziende in rapida crescita con modelli di entrate ricorrenti o basati su abbonamento, che in genere vengono pagate in anticipo per beni e servizi che verranno consegnati in futuro o per un lungo periodo di tempo.

Nessuno vuole che la propria attività rallenti a causa di processi che potrebbero essere automatizzati, in particolare i manager di aziende ad alto potenziale di crescita” afferma Vladi Shunturov, Product Lead di Stripe “Nella mia azienda precedente, che ho co-fondato, spendevamo dieci centesimi per ogni dollaro guadagnato solo per affrontare la complessità operativa della gestione manuale delle entrate. È inaccettabile. Ora che lavoro a Stripe non potrei essere più entusiasta di aiutare i fondatori, i CFO e i team finanziari ad automatizzare le operazioni finanziarie, in modo che possano spendere tempo e denaro dove conta davvero”.

Revenue Recognition è solo l’ultimo di una serie di strumenti Stripe pensati per massimizzare le entrate e ottimizzare la crescita delle aziende:

  • Stripe Tax, che semplifica il calcolo e la riscossione dell’imposta sulle vendite, dell’IVA e della GST; all’inizio di quest’anno, Stripe ha anche acquisito TaxJar per aiutare a semplificare ulteriormente la conformità fiscale per le aziende.
  • I recenti miglioramenti a Stripe Invoicing, tra cui il supporto multi-valuta, la fatturazione mobile e gli allegati PDF, che aiutano le aziende a essere pagate più velocemente.
  • Stripe Billing, che aiuta le aziende a creare e gestire più facilmente gli abbonamenti con una logica di fatturazione flessibile.

*Stripe Revenue Recognition è ora disponibile in Austria, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Canada, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Hong Kong, Ungheria, Irlanda, Italia, Giappone, Lettonia, Lituania, Lichtenstein, Lussemburgo, Malta, Malesia, Messico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, USA, Regno Unito, Emirati Arabi Uniti.