Cloud Finance integra le soluzioni di pagamento di Afone Participations

La partnership tra la società Fintech francese e Cloud Finance permetterà alle PMI italiane di utilizzare uno strumento innovativo per la gestione degli incassi delle fatture elettroniche in un solo click

Afone Participations, operatore di telecomunicazioni e pagamenti elettronici che da oltre vent’anni realizza infrastrutture e software per l’economia digitale, stringe una nuova collaborazione con la fintech  Cloud Finance, specializzata in software per l’analisi finanziaria che offre, in un’unica soluzione, la fatturazione, l’incasso e la riconciliazione bancaria.

Attraverso lo strumento di pagamento [email protected] ideato dal Gruppo Afone, di cui è parte l’Istituto di pagamento Afone Paiement, le aziende italiane potranno incassare gli importi delle loro fatture elettroniche, tramite Carta di credito o mandato SDD, in modo semplice e sicuro.

Lo scenario del fintech

Con l’introduzione della fatturazione elettronica obbligatoria avvenuta lo scorso anno anche nelle transazioni tra privati, è iniziata una nuova era nei processi aziendali di moltissime imprese italiane. Infatti, stando ai numeri rilasciati dell’Osservatorio e-commerce B2B della School of Management del Politecnico di Milano, nel 2019 sono state emesse 2,09 miliardi di fatture elettroniche, transitate attraverso il Sistema di interscambio (SDI). Un sistema che ha coinvolto 3,9 milioni di imprese, pari al 78% del totale. Il 55% è destinato a soggetti privati (B2B), il 44% a consumatori finali (B2C), l’1% alla pubblica amministrazione (B2G).

Dati importanti per lo scenario del mondo fintech in cui si collocano Afone Participations e Cloud Finance e l’innovativa soluzione offerta alle imprese italiane. Il software dedicato alla fatturazione elettronica realizzato da Cloud Finance, attraverso la piattaforma dedicata Free Invoice, permette l’invio della fattura al SDI e la copia di cortesia in pdf direttamente al cliente tramite email, che contiene il link con il quale è possibile pagare l’importo della fattura direttamente con carta di credito o SEPA Direct Debit da qualsiasi dispositivo, sia mobile che desktop.

“La partnership con Afone Participations rappresenta una scelta lungimirante in termini di innovazione per le piccole e medie imprese italiane – commenta Riccardo Tranfaglia, CTO della Cloud Finance. – Un elemento differenziale per le aziende che desiderano tenere sotto controllo tutte le fasi di pagamento con clienti e fornitori, monitorando automaticamente i flussi di cassa sia in entrata che in uscita. L’integrazione del nostro software Free Invoice con Afone Participations ci permette di offrire un sistema innovativo e circolare, necessario in questa fase di evoluzione in chiave digitale all’interno dei processi aziendali in termini di efficienza e di monitoraggio del proprio business”.

Michele Koligi, Senior Manager B2B Business Development di Afoneconclude “Le PMI italiane hanno finalmente compreso l’importanza di attivare un processo di digital transformation anche in ambito payment La partnership con Cloud Finance ci permette di supportare le PMI offrendo uno strumento innovativo in grado di agevolare gli incassi delle fatture e di ottimizzare la riconciliazione bancaria. Crediamo che l’introduzione della fatturazione elettronica tra imprese private possa far crescere la digitalizzazione nelle relazioni, migliorando l’efficienza complessiva dell’intero sistema. In questo contesto i pagamenti digitali giocano un ruolo fondamentale per lo sviluppo di una nuova fase tecnologica in grado di competere con altri mercati europei”.