itAgile distribuisce per l’Italia DocuSign Payments

Presentata al Salone dei Pagamenti di Milano DocuSign Payments consente di raccogliere online pagamenti e firme nello stesso passaggio

itagile

In occasione del Salone dei Pagamenti, che si è tenuto a Milano dal 9 al 11 novembre, itAgile, azienda specializzata nella fornitura di soluzioni per il documento digitale, ha presentato DocuSign Payments, la soluzione di pagamenti digitali di DocuSign disponibile a partire dai primi mesi del 2017 e di cui itAgile sarà distributore in Italia.

Con DocuSign Payments sarà possibile raccogliere online pagamenti e firme nello stesso passaggio. Dai contratti di locazione alle polizze assicurative, dagli acquisti per la telefonia mobile al rinnovo dell’immatricolazione per gli autoveicoli, dai soggiorni in hotel fino al pagamento delle tasse. Questo ed altro sarà possibile con la nuova offerta di DocuSign con la quale potranno essere ridotti errori e prevenute imprecisioni, assicurando sempre che venga pagato il giusto importo.

DocuSign Payment nasce dalla collaborazione tra DocuSign e Stripe, il network di pagamenti digitali che nell’ultimo periodo sta facendo di tutto per attirare l’attenzione su di sé, ed è supportata da Apple, Google e Authorize.net. Al momento del lancio l’integrazione con Stripe offrirà ai clienti la possibilità di utilizzare Apple Pay, Android Pay o qualsiasi carta di credito PayPal (opzione che potrà essere usata anche in Italia), mentre saranno rilasciate in seguito altre opzioni di pagamento.

Gianni Sandrucci
Gianni Sandrucci

Gianni Sandrucci, ceo di itAgile, spiega: “La stragrande maggioranza delle aziende che lavora in digitale ha notato che la raccolta di firme e i pagamenti rappresentano due passaggi slegati, che spesso hanno un impatto significativo sulla gestione. Il mercato si muove sempre di più verso business 100% digitali, in cui le aziende richiedono di accelerare i processi, gestire le operazioni da mobile, snellire le procedure, rafforzare controllo e conformità e migliorare la user experience. DocuSign Payments consente finalmente oggi di avere una vera esperienza all-digital. La tecnologia DocuSign crea un ambiente di lavoro totalmente integrato, una vera e proprio scrivania digitale, dove lavorare in modo più facile ed usabile.”

Come funziona DocuSign Payment

L’aggiunta di pagamenti nel processo di firma esistente è semplice e lineare. Dopo un’unica installazione per collegare DocuSign con un gateway di pagamento esistente – o registrandosi all’interno di DocuSign – il mittente del pagamento aggiunge un tag al proprio contratto e lo invia. Quando il firmatario riceve e firma il documento in digitale ha direttamente la possibilità di pagare con carta di credito o con un sistema di pagamento mobile, come ad esempio Apple Pay o Android Pay, in ben 130 valute. L’importo viene, così, inviato immediatamente.

“Che sia un paio di scarpe, una corsa in taxi, o adesso un contratto in corso, pagare online dovrebbe essere sempre facile e veloce”, ha commentato Federico Berti, marketing manager di ItAgile. “Con DocuSign Payments non solo è possibile firmare e pagare nello stesso passaggio, ma è possibile farlo in mobilità, concludendo accordi in qualsiasi parte del mondo e da qualsiasi dispositivo desktop o mobile. Un semplice processo sign and pay che può essere concluso dal proprio telefono in due soli click, rendendo qualsiasi flusso di lavoro o di approvazione semplice, sicuro e completamente digitale”.