Disponibili ora anche su Youtube le Shopping Ads

YouTube ha introdotto le Shopping ads negli home feed e nei risultati di ricerca: le inserzioni saranno correlate agli interessi degli utenti

YouTube Shopping Ads

Sia che facciano acquisti per se stessi o per altri, il 48% degli acquirenti di oggi afferma di essere aperto all’acquisto da nuovi rivenditori durante le festività natalizie. E i consumatori si appoggiano sempre più ai video per prendere ispirazione e farsi aiutare nelle decisioni: con questa premessa Google ha deciso di lanciare un nuovo formato pubblicitario su YouTube dedicato al commercio digitale. Di seguito, quindi, un’analisi delle nuove Shopping Ads di Youtube, annunciate sul blog dell’azienda.

Rendere YouTube più “shoppable”

Il video è diventato anche uno degli strumenti di ricerca preferiti per i consumatori durante il periodo di vacanze: secondo Google, quasi due terzi degli acquirenti affermano, infatti, che i video online hanno dato loro idee e ispirazione per il loro acquisto. E oltre il 90% di questi afferma di aver scoperto nuovi prodotti e brand tramite YouTube

I nuovi formati disponibili

Google ha, quindi, deciso di introdurre le Shopping Ads nel feed home e nei risultati di ricerca di YouTube, rendendo la piattaforma più “shoppable “ed estendendo la portata delle campagne Shopping. 

Shopping di annunci sul feed home di YouTube

YouTube Shopping ads
Esempio delle nuove Shopping Ads su YouTube

Ora, le persone che vengono su YouTube per sfogliare e cercare prodotti possono vedere annunci pubblicitari visivi in base ai loro interessi. Ciò significa che se un consumatore esprime interesse per la corsa, potrebbe vedere gli annunci dei rivenditori che offrono abbigliamento in esecuzione, come PUMA, evidenziando diversi prodotti e prezzi. Se oggi stai già utilizzando le campagne Shopping standard e hai attivato YouTube sulla Rete Display, hai diritto a questa esperienza.

Video più interettivi

Inoltre, gli annunci video di YouTube sono stati resi più interattivi, offrendo agli spettatori informazioni utili e fruibili come posizione del negozio, moduli di interesse e call to action aggiuntive per aiutare i merchant a generare più conversioni. Nei prossimi mesi, le estensioni sitelink saranno disponibili per TrueView per le action ads. Ciò consente agli spettatori di accedere facilmente a landing page aggiuntive come i cataloghi delle festività, gli orari dei negozi e altro ancora. In un beta test con 30 inserzionisti, l’aggiunta di sitelink, riporta l’azienda, ha mostrato un aumento delle conversioni del 23%.

YouTube Shopping ads
Esempio di come funzionano le estensioni sitelink con TrueView per gli action video