Vai al contenuto

Total e Alibaba firmano accordo di collaborazione in Cina

Total e Alibaba firmano accordo di collaborazione in Cina

Il colosso petrolifero francese Total ha annunciato una collaborazione in Cina con Alibaba per realizzare la trasformazione digitale delle sue operazioni in quel vasto mercato.

Lo riporta ANSA, spiegando che le due aziende hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) che prevede una partnership per cui Total China Investment avrà accesso alle capacità e alla tecnologia digitali di Alibaba riguardanti l’ecommerce, i pagamenti online, i servizi locali, la catena di fornitura, i big data e la gestione organizzativa.

Secondo i termini dell’accordo, entrambe le società svilupperanno una collaborazione approfondita basata sull’Alibaba Business Operating System (ABOS).

Quando le nuove piattaforme saranno completate I prodotti e i servizi di Total saranno disponibili su varie App popolari di Alibaba Digital Economy, come Taobao, Tmall, Alipay, Eleme e Amap. Alibaba metterà a disposizione la sua infrastruttura digitale per supportare anche le stazioni di servizio, il commercio di lubrificanti e fluidi speciali e le officine specializzate che utilizzano prodotti Total in Cina.

‘La tecnologia digitale è un motore fondamentale per il raggiungimento dei nostri obiettivi di eccellenza in tutti i segmenti di business di Total – ha detto Ian Lepetit, presidente di Total China Investment – L’ambizione di Total Group è quella di generare fino a 1,5 miliardi di dollari di valore all’anno per l’azienda entro il 2025 attraverso iniziative di trasformazione digitale”. (ANSA)