Vai al contenuto

Cosa è la vision di una azienda e come definirla

Cosa è la vision di una azienda e come definirla

Quando siamo in cerca del leit motiv che muove le nostre azioni, solitamente lo andiamo a definire in base alla nostra scala di valori e di priorità. Un discorso analogo può essere effettuato spostando l’attenzione in tutto ciò che riguarda un’attività economica e aziendale. Ed ecco che ci si arriva a domandare cosa è la vision di una azienda, se davvero ha legami diretti con quelle che sono poi le azioni più pratiche. Che si tratti di beni o servizi messi in vendita alla portata del consumatore.

Potremmo quasi sospettare così di primo impatto che in fin dei conti la visione di un’impresa e la sua missione abbiano dei tratti in comune. Forse l’una è la traduzione pratica dell’altra. Magari si sviluppano contemporaneamente o in momenti diversi dell’intera crescita.

Insomma il primo passo è capire innanzitutto cosa è la vision di una azienda. Dietro di essa c’è tutta la natura di un’attività economica, le sue basi, i suoi obiettivi.

cosa è la vision di una azienda e cosa fa

Se sai cosa è la visione di una azienda sai cosa fa e perché

Letteralmente, saremmo portati a tradurre il termine vision semplicemente come “visione”. In realtà, essendo un termine nato e prettamente usato in tale ambito, è la realtà economica a definirne il senso più stretto. Questo spiega perché la domanda cosa è la vision di una azienda viene quasi sempre accostata alla propria mission.

Ma andiamo con ordine. Una vision aziendale non è altro che una proiezione verso il futuro. Qualcosa che ha a che fare certamente con gli obiettivi fissati dall’impresa di nostro interesse. Ma che per essere tale deve avere necessariamente delle basi solide da cui partire. Basi che sono fatte di ideali, valori, aspirazioni. 

Tutti fattori che guidano le azioni di un’attività economica come farebbero con quelle di una persone. Tranne per il fatto che nel primo caso ci si dovrà costantemente confrontare, e quindi mettere i propri valori alla prova, con l’andamento variabile del mercato.

Oltretutto, come accennato, sapere cosa è la vision di una azienda significa confrontarsi anche con proiezioni future onde evitare cattive sorprese e rimanere sempre in attivo. Il che esige che detta vision sia ben definita e condivisa per essere efficace (cd vision statement).

Pertanto, i tasselli che aiutano di volta in volta un’azienda a ridefinire la propria vision sono i fattori ambientali in cui opera, compreso il mercato. Quanto i propri obiettivi sono realistici nel breve e lungo termine. Se i propri valori aziendali conservano ancora sufficiente forza e si sanno adattare alle esigenze del mercato. Quale scenario si configura in base alle proprie scelte e a quelle della concorrenza.

Il confronto fra le varie parti che compongono un’azienda sarà sempre necessario per diffondere i valori, dare nuova forza alla propria identità, ridefinire gli obiettivi in modo da renderle più accessibili. Persino i dipendenti dovranno avere parte in causa, poiché fondamentali nel processo di crescita e di adattamento.

E cosa ancora più fondamentale per capire cosa è la vision di una azienda è la direzione che il cambiamento e l’innovazione prendono ogni giorno. Dentro e fuori i movimenti di mercato. Solo così gli obiettivi potranno essere di volta in volta rimaneggiati all’uopo e soprattutto definiti in maniera realistica.

ecco cosa è la vision di una azienda e la sua mission

Vision e Mission di una azienda, due punti di forza verso lo stesso successo

Abbiamo aperto il nostro articolo definendo cosa è la vision di una azienda e perché solitamente si muove a braccetto con il concetto di mission. Per capirlo ulteriormente dobbiamo analizzare il senso etimologico di questo termine all’interno del contesto economico.

Infatti, se parlare di visione rimanda a un qualcosa di astratto sebbene basato su fattori concreti, discutere di missione è sostanzialmente riferirsi allo scopo per cui si fa o non si fa una certa attività.

Nel caso di un’azienda, la vision è un’ambizione mentre la mission è l’obiettivo generale che questa si pone di raggiungere ogni giorno. Di più, è la ragione per cui l’azienda esiste, la sua anima, il motivo per cui fa ciò che fa e in una maniera ben definita.

Ogni altro obiettivo di breve o lungo corso dovrà sempre sottostare alla missione principale. Il che fondamentalmente renderà sempre riconoscibile il nostro marchio alla clientela, agevolando processi come la fidelizzazione.

Sia ben chiaro: se la tua è un’attività appena nata sul mercato potrebbe volerci del tempo per definire la tua personale dichiarazione di intenti. Il che in un certo senso è un bene. Non occorre avere fretta, poiché ne va della nostra credibilità e forza futura.

Tutto questo naturalmente va a ripercuotersi (e viceversa) sulla questione di cosa è la vision di una azienda. Essa infatti, in quanto proiezione futura, si baserà su certi obiettivi di business, perché proprio questi e non altri, come si intende raggiungerli. Ed ecco allora che rivedere la nostra mission potrà esserci di aiuto per mantenere salda la nostra coerenza.

Alcune delle aziende più famose al mondo hanno forgiato la propria visione del mondo e del mercato in base semplicemente a ciò che ritenevano le persone avessero maggiormente bisogno. Non è un caso che alcuni dei marchi più ricordati ad oggi siano quelli del calibro di Disney, Microsoft, Apple, Nike, Amazon, IKEA, McDonald’s.

Ciascuna realtà ha iniziato fondando i propri valori, rispetto ai quali poi ha strutturato ogni scelta e decisione presa nel corso del tempo. Ogni cosa naturalmente stabilita in ottica strategica, con soluzione di continuità fra cosa è la visione di una azienda e cosa definisce la sua missione. Giorno per giorno.

Se rispetti e difendi i tuoi valori, avrai buone probabilità non solo di crescere con la tua azienda. Ma anche di creare un marchio davvero unico nel suo genere.

Argomenti