Vai al contenuto

Local marketing: come promuovere il tuo business locale

Local marketing: come promuovere il tuo business locale

“Un business di successo vale tanto sul piano locale quanto quello internazionale”. Se possiedi un’impresa online ti sarai senz’altro ritrovato in questa affermazione. Le prospettive di guadagno e crescita infatti sono realizzabili anche in un raggio d’azione meno ampio. Va da sé che fra le tue strategie più importanti quella del local marketing assume qui una sua speciale rilevanza. 

A fare la differenza in questo passaggio della tua pratica non sarà più il bene o servizio che stai mettendo a disposizione. O almeno lo farà solo in parte. Si tratta infatti di utilizzare i canali tradizionali di comunicazione in sinergia con le nuove opportunità del web. Allora scopo di consentire a clienti e imprese locali di rafforzare l’identità del proprio brand (brand awarness). Sul piano per l’appunto locale.

Un effetto immediato di questo processo è sicuramente quello di allargare la platea dei clienti. Acquisendone di nuovi all’interno della stessa area di esercizio. Ti basti fare riferimento a una delle ultime indagini di mercato condotte da Google. Ѐ provato che circa il 46% dei consumatori ricerca informazioni riguardo le attività locali. Mentre nelle successive 24 ore l’88% di essi interagisce con il negozio o l’attività stessa (chiamate, email, visite dirette).

Naturalmente il local marketing se ben applicato nelle sue varie tecniche offre tutta una serie di vantaggi molto competitivi. Ma procediamo con ordine e cerchiamo innanzitutto di capire a cosa si riferisce esattamente questa pratica.

Ecco cosìè e perché è importante il local marketing

Cos’è il local marketing e perché è importante

Anche nella sua definizione più accademica, il local marketing viene inteso come una serie di attività online e offline di comunicazione e promozione. Generalmente è una strategia alla quale stanno ricorrendo sempre più business locali di vari settori. Lo scopo come anticipato prima è essenzialmente quello di intercettare nuovi clienti nella medesima area geografica. Di modo che questi possano successivamente recarsi di persona in questo o quel negozio.

Tutto ciò detto a grandi linee prevede che si faccia riferimento a un pubblico targettizzato. Ovvero quel bacino di utenza già interessato al nostro settore. E naturalmente interessato ad effettuare l’acquisto più conveniente senza grandi spostamenti. Da qui la capacità che ogni business di questo genere deve possedere. Cioè saper conciliare il marketing tradizionale con tutti gli strumenti opportuni e innovativi messi a disposizione del web.

In sintesi: promozione pubblicitaria e geolocalizzazione, binomio perfetto. Senza tralasciare l’importanza della comunicazione diretta. Il coinvolgimento del cliente contribuisce a creare intorno a questo o quel brand un senso di comunità. Un po’ come accade a chi ha deciso di fidelizzare in vita sua con determinato bar o ristorante. Perché magari ritrova persone con gli stessi gusti e quindi come lui frequentano lo stesso posto per familiarità.

Una buona preparazione utile ad accrescere le proprie competenze. E una serie di investimenti ragionati. Sono quanto ti occorre per mettere in campo la tua strategia di local marketing. Sfruttando, come vedrai adesso, le migliori tecniche offline e online.

Ecco le best practices per avere successo con il tuo local marketing

Local marketing, ecco le best practices per avere successo nel tuo business

Se sei arrivato fino a qui avrai compreso le enormi potenzialità del local marketing per la tua impresa locale. Ebbene adesso potrai constatare quante tecniche ci sono a disposizione. Da mettere in atto sia offline che online. In entrambi i casi infatti mezzi tradizionali e nuovi strumenti digitali hanno la capacità di viaggiare insieme. E aiutarti ad ottenere i risultati di crescita migliori possibili.

Per cominciare abbiamo radio, giornali, tv, manifesti pubblicitari. Strano vero? Eppure questo vecchio sistema di promozione locale è ancora uno dei più infallibili. Va da sé che più lo farai in maniera innovativa meglio sarà per te. Segnala offerte ed eventi, per esempio. Invitando magari il tuo potenziale cliente ad approfondire il tutto direttamente sulle pagine web del tuo sito.

In secondo luogo potresti organizzare presso il tuo stesso negozio eventi e/o corsi di apprendimento. Degustazioni, serate musicali, lezioni pratiche, concorsi a premi. Tutti contesti capaci di incuriosire, attirare svariati utenti e accrescere la fidelizzazione. Una serata ben riuscita ad esempio può essere recensita su Facebook o altri canali social. Attirando l’attenzione di altre persone. Non ci avevi mai pensato, vero?

Potresti inoltre proseguire con questo mood in altre maniere. Creando offerte esclusive e realizzando delle fidelity card a numero limitato. Mostrerai in questo modo un certo riguardo per il tuo cliente, il quale non potrà che ritenersi soddisfatto di un simile trattamento. Cosa della quale non potrà fare a meno di parlarne anche con altri.

Inoltre, ricorda di stipulare delle convenzioni con altre realtà locali. Pensa ad un hotel quando vai in vacanza. Quante volte ti sono stati dati dei depliant dove venivano consigliati bar, ristoranti, locali notturni vari? L’approccio è il medesimo. Sicuramente nella tua zona ci saranno associazioni, società sportive, club, altri commercianti. Tutti potenziali clienti e/o collaboratori che potrebbero fare la differenza per il tuo business.

Per quanto riguarda le tecniche di local marketing online, invece, partiamo con la classica SEO locale. Se sei già pratico di Google Analytics non avrai problemi ad ottimizzare il tuo sito in base alle specifiche della tua zona. Ovviamente, per aumentare le probabilità di successo, ricordati di rendere la tua pagina web ben fruibile anche sui dispositivi mobili (smartphone).

Rimanendo nei dintorni, troviamo lo strumento di Google My Business. Attraverso questo tool potrai mostrare a tutti nella tua area geografica le info necessarie. Indirizzo del negozio, orari, numero di telefono, offerte in corso. Una scheda della tua attività, insomma. 

Come ulteriore soluzione pubblicitaria online potrai usufruire anche di Google Ads Express. Questo servizio completamente automatizzato infatti è stato pensato apposta per le imprese locali come la tua. Creando di volta in volta annunci ottimizzati ad hoc che ti aiuteranno a metterti in risalto rispetto alla concorrenza.

In ultimo, abbiamo i nostri cari social media. Realtà come Facebook e Instagram si sono rivelate nel tempo particolarmente utili per le imprese di carattere locale. Avere un piccola cerchia di fedeli contribuisce ulteriormente a mettere in risalto foto e stories con i tuoi prodotti come protagonisti.

Inoltre per dare ancora più slancio al tuo local marketing avrai sempre a disposizione anche gli strumenti pubblicitari inseriti nei social media stessi.

Argomenti