Amazon punta a trasmettere i palinsesti della TV tradizionale

Amazon starebbe valutando la possibilità di trasmettere come un'emittente TV tradizionale, introducendo una programmazione lineare 24 ore su 24

Secondo quanto riportato da ANSA, Amazon starebbe valutando la possibilità di trasmettere come un’emittente TV tradizionale, introducendo una programmazione lineare – e cioè un palinsesto con programmi 24 ore su 24 – al catalogo di film e serie on demand che offre con il servizio Prime Video.

Stando alla fonte, Amazon ha “attivamente perseguito” accordi per la licenza finalizzati ad avere una programmazione in diretta, e su questo starebbe “parlando con tutti” gli attori del settore.

Verso la TV lineare

A confermare le intenzioni di Amazon ci sarebbero gli annunci di lavoro pubblicati recentemente dall’azienda. In uno si cerca una professionalità per “ridefinire il modo in cui i clienti guardano contenuti televisivi lineari 24 ore al giorno, sette giorni su sette“.

In un altro annuncio pubblicato dalla compagnia di Seattle si guarda alla “creazione di sistemi di catalogo lineare di nuova generazione, per offrire ai clienti Prime Video la migliore esperienza di tv lineare. Sebbene il video on demand sia in aumento – si legge – le ore di visione globali pendono a favore della televisione tradizionale“.