AliExpress apre a Madrid il primo negozio fisico in Europa

AliExpress, azienda di proprietà di Alibaba, ha aperto il suo primo negozio fisico a Madrid: la Spagna è l'obiettivo principale in Europa dell'azienda.

Come riportato da Retail Detail, AliExpressa ha appena aperto a Madrid il suo primo negozio fisico in Europa. Lo store, realizzato nel centro commerciale Madrid Xanadú, è grande 740 mq e offre prodotti di sessanta brand, tra cui prodotti cinesi (tra cui gli smartphone Huawei), marchi multinazionali (come Apple) e marchi locali spagnoli.

Il negozio rispecchia il successo dei precedenti pop-up store in Spagna e mira a convincere non solo i clienti spagnoli, ma soprattutto le aziende spagnole a entrare nella sua piattaforma online. L’obiettivo di AliExpress è quello di triplicare il suo numero di partner spagnoli, puntando a raggiungere i 10.000 entro la fine dell’anno.

Spagna: la porta dell’Europa

Alibaba considera la Spagna come la porta verso l’Europa, come ha dichiarato Rubén Bautista, il direttore di Alibaba per la Spagna, a La Vanguardia, in quanto il Paese è il terzo mercato di punta di AliExpress dopo gli Stati Uniti e la Russia. Bautista afferma che potrebbero seguire altri Paesi, ma che la Spagna rimane la priorità. “Ci adatteremo alle richieste locali”, ha detto riguardo alle aperture di altri negozi.