Mercato

Da Matera a Reggio Emilia, l’ecommerce ha salvato la filiera agroalimentare e l’enogastronomia locale

Gli strumenti digitali rappresentano un’ancora di salvezza: per i ristoratori, che hanno potuto gestire più facilmente delivery e take away, e per produttori, allevatori e agricoltori, che hanno continuato così a vendere e raccontare i loro prodotti