China Beats: la nuova soluzione di business intelligence per conoscere il mercato cinese

TD Reply, la società del gruppo Reply specializzata nella consulenza di data-driven marketing, ha sviluppato China Beats, una soluzione di business intelligence che consente alle aziende di acquisire una conoscenza approfondita del mercato cinese e dei suoi attori attraverso l’AI-Social Listening di tutti i principali e-commerce, social media e piattaforme di ricerca cinesi come Alibaba, Baidu, WeChat e Weibo.

mobile payment china

Il benessere e la capacità di spesa della popolazione cinese sta crescendo a un ritmo sempre più rapido. Secondo le stime degli analisti, entro il 2022 circa 550 milioni di cinesi apparterranno alla classe media. Entrare nel mercato, tuttavia, è una sfida, soprattutto in termini di identificazione del target, analisi del comportamento e delle preferenze dei consumatori. In questo scenario i dati digitali possono rappresentare un’affidabile soluzione dal momento che la maggior parte dei consumatori cinesi sono cittadini della rete che acquistano su piattaforme digitali, scambiano le loro opinioni lasciando molte tracce delle loro abitudini.

Gli insight di marketing come vantaggio competitivo

Fino ad ora ottenere dati affidabili dalle piattaforme online cinesi è stato un compito tecnicamente impegnativo, oltre al fatto che è necessaria una comprensione approfondita del mercato per poter trarre le giuste conclusioni dai dati.

È qui che entra in gioco China Beats, la nuova soluzione di Business Intelligence di TD Reply. La sua realizzazione è stata seguita congiuntamente dalle sedi di Berlino e Pechino. La sede di Pechino, inaugurata nel 2010, ha già collaborato con numerosi primari attori nell’espansione della loro attività in Cina. Le conoscenze di mercato così acquisite nel corso degli anni e il corrispondente know-how tecnico sono stati elementi fondamentali per lo sviluppo di China Beats.

“China Beats sarà la prima soluzione SaaS in grado di rispondere a domande come: in quali mercati cinesi posso avere successo con i miei prodotti? Chi sono i competitor? E soprattutto: come faccio a convincere il consumatore cinese?”, afferma Lars Alexander-Mayer, Partner TD Reply. “Gli utenti possono quindi ottenere importanti insight per costruire il proprio successo a lungo termine in Cina”.

Comprendere i consumatori cinesi

Gli insight sono identificati attraverso un motore di analytics potenziato dall’Artificial Intelligence. Le fonti dati sono i principali servizi di e-commerce, social media e piattaforme di ricerca cinesi come Alibaba, Baidu, WeChat e Weibo da cui sono tratti milioni di post e recensioni. A queste si aggiungono i dati provenienti da testi legislativi, banche dati sui brevetti, piattaforme di news e portali di lavoro.

L’analisi dei dati utilizza avanzati algoritmi di Web Scrapping e Machine Learning combinati con tecniche di Natural Language Processing. “La tecnologia consente il riconoscimento del contesto, del gergo e permette il raggruppamento delle informazioni di base a diverse aree tematiche. Vengono così interpretati i comportamenti e le abitudini dei consumatori in Cina e resi disponibili all’utente”, afferma Lars-Alexander Mayer. “I dati e gli approfondimenti confluiscono in dashboard: alla fine, gli utenti dispongono di tutte le informazioni strategicamente rilevanti per la loro attività in Cina”.

China Beats è presentata in anteprima al pubblico durante i Reply Xchange di Monaco e Milano. Il lancio ufficiale avverrà nel terzo trimestre del 2019. Gli utenti di Pulse, la piattaforma Insights di TD Reply, avranno inoltre l’opportunità di integrare China Beats nelle loro dashboard già esistenti.