A Natale aumentano i pagamenti con carte sia negli store fisici che virtuali

Le operazioni con carte di debito, credito e prepagate emesse in Italia e gestite da SIA si impennano nella settimana di Natale, dal 18 al 24 dicembre.

carte black friday

Sono 92 milioni le operazioni effettuate con carte di debito, credito e prepagate – emesse in Italia e gestite da SIA – nella settimana di Natale, di cui 77 milioni nei negozi fisici e 15 milioni negli eCommerce. Numeri che, in percentuali, sono traducibili – rispetto al del medesimo periodo dell’anno scorso – in un +26% (erano 73 milioni nel 2017) per i negozi fisici e un volume pressoché invariato per quelli digitali. Una fetta, quella degli store fisici, pari a quasi l’84% del totale e in crescita del 32,8% rispetto al 2017.

Complessivamente, nel periodo dal 1° dicembre al 24 dicembre 2018, SIA ha gestito 278 milioni di operazioni con carte in aumento di quasi il 25% rispetto ai 223 milioni dello stesso periodo 2017. In particolare, il 20% circa del totale dei pagamenti con carte ha riguardato gli acquisti su siti di ecommerce per un totale di 55 milioni di transazioni (+7,8% rispetto allo stesso periodo del 2017). Più evidente, invece, l’aumento dei pagamenti nei negozi tradizionali (+29,7%). Da segnalare che il picco di pagamenti con carte è stato registrato sabato 22 dicembre con 15,6 milioni di operazioni di cui 13,6 milioni effettuate nei negozi fisici e circa 2 milioni online. SIA gestisce circa la metà delle operazioni di pagamento con carte di debito, credito e prepagate in Italia.

SIA pagamenti carte natale