Unieuro acquisisce Monclick per incrementare il segmento ecommerce dell’azienda

L’accordo vale 10 milioni di euro e permette a Unieuro di rafforzare l’offerta online grazie all’esperienza maturata da Monclick in anni di attività

Unieuro

Dopo aver esternato l’aspirazione di voler entrare in Borsa, il Gruppo Unieuro hanno annunciato da poche ore di aver siglato un accordo con Project Shop Land Spa per l’acquisizione del 100% di Monclick. La stretta di mano vale ben 10 milioni di euro e il closing della transazione sarà perfezionato entro il primo semestre del 2017, dopo ovviamente che l’operazione sarà stata approvata delle autorità competenti.
L’operazione di Unieuro punta a migliorare il segmento di vendita ecommerce facendo leva sull’esperienza sviluppata da Monclick in 11 anni di attività nel settore della vendita di prodotti high-tech. In particolar modo Unieuro potrà sfruttare le conoscenze di cui dispone lo staff di Monclick per effettuare migliorie nella suite di ecommerce, nella coordinazione di flussi automatici generati da ordini ed esiti spedizione, nella gestione della piattaforma di shopping online e dei suoi contenuti, nonché nella realizzazione di campagne di mail marketing in grado di fidelizzare il cliente o di acquisirne di nuovi.
“La storia di Monclick continua e ora abbiamo un nuovo capitolo da scrivere”, ha dichiarato Federica Ronchi (nella foto), direttore generale di Monclick. “Riteniamo che questa rappresenti per noi un’importante sfida, ma soprattutto una grande opportunità per esprimere al 100% tutte le nostre potenzialità, grazie alle competenze e all’esperienza acquisiti in oltre un decennio di attività da pure player nel mondo dell’ecommerce. Monclick e Unieuro parlano la stessa lingua, pur avendo storie e caratteristiche differenti. Sarà proprio tale complementarietà la chiave di volta di questo progetto.”

L’importanza per Unieuro di lavorare sia online che offline

Tutto ciò è pensato soprattutto per reggere il confronto sul mercato con il gigante Amazon, la cui presenza è sempre più scomoda anche nel campo degli elettrodomestici e dei prodotti hi-tech. Non è un caso che l’acquisizione di Monclick arrivi proprio dopo l’annuncio della scorsa estate in cui Unieuro ha presentato la piattaforma MobileFirst, piattaforma che trasformerà i 417 negozi a gestione diretta in dei pick up point, e potenzialmente anche i 283 punti vendita in affiliazione.
Il discorso è sempre lo stesso, lavorare su entrambi i canali di vendita, quello fisico e quello online. Quindi va bene l’installazione di pick up point dove il cliente può ritirare i suoi acquisti e allo stesso tempo interagire con lo store fisico, e va bene l’investimento sull’esperienza di un player come Monclick per migliorare tutti gli aspetti legati alla piattaforma digitale e di ecommerce di Unieuro.