PayPal Checkout with Smart Payment Buttons e PayPal Marketing Solutions ora anche in Italia

PayPal potenzia il proprio servizio con due nuovi strumenti per eCommerce e eShopper: PayPal Checkout with Smart Payment Buttons e PayPal Marketing Solutions.

PayPal Checkout with Smart Payment Buttons e PayPal Marketing Solutions

Dopo un’iniziale fase di test, ora sia PayPal Checkout with Smart Payment Buttons che PayPal Marketing Solutions diventano disponibili anche in Italia. Si tratta di due nuovi strumenti che offrono nuove opportunità di business al commercio globale online, nate con l’obiettivo di aiutare brand e utenti a connettersi senza soluzione di continuità in tutti i contesti.

«Aiutare le aziende italiane a trovare nuovi modi per migliorare le proprie prestazioni di business è una priorità del nostro lavoro quotidiano in PayPal», ha commentato Federico Zambelli Hosmer, Country Manager per l’Italia di PayPal. «Con questi due nuovi strumenti siamo convinti di poter dare ai consumatori più scelta per pagare i propri prodotti e servizi, aiutando allo stesso tempo le aziende a guidare in maniera sempre più efficace quelle conversioni fondamentali per la crescita di un’attività commerciale.»

PayPal Checkout with Smart Payment Buttons

PayPal Checkout with Smart Payment Buttons è un’iniziativa di PayPal volta a migliorare il servizio offerto dai portali di eCommerce ai propri utenti nel momento in cui si apprestano a pagare. Si tratta, infatti, di un tool che permette di ridurre in numero di click/tap nella costumer journey; un’ottimizzazione in ottica di user experience che permette, inoltre, di aumentare il tasso di conversione. Secondo uno studio comScore la conversione con questo strumento raggiungerebbe, infatti, ben l’88,7% del totale durante la scelta di acquisto di prodotti online, il più alto tasso di conversioni possibile in tutti i settori. Si tratta, infatti, dell’82% in più rispetto agli acquisti che vengono completati senza l’utilizzo di questo strumento.

La forza di questo tool è nell’esperienza personalizzata di acquisto, presentando dinamicamente i metodi di pagamento più rilevanti per l’acquisto,compreso PayPalVenmoPayPal Credit e anche altri metodi di pagamento alternativi e dedicati in maniera particolare ai singoli mercati, come iDEAL per i clienti in Olanda, Bancontact in Belgio, MyBank in Italia, Giropay e SEPA Direct Debit in Germania ed EPS in Austria. Le aziende che vendono nei mercati appena citati saranno in grado quindi di presentare dinamicamente i più rilevanti portafogli locali basati sulla geolocalizzazione dei clienti stessi.

One Touch Acquisition

PayPal Checkout with Smart Payment Buttons, inoltre, include anche One Touch Acquisition: si tratta di una feature che permette agli eShopper di acquistare su milioni di store online senza dover inserire ad ogni accesso username, passoword e informazioni bancarie, ma richiedendo questi dattagli solo alla prima operazione. Un dettaglio che permette di aumentare le registrazioni, le conversioni e la fidelizzazione dei consumatori negli acquisti.dei consumatori negli acquisti.

PayPal Marketing Solutions

Le aziende che hanno integrato PayPal Checkout with Smart Payment Buttons, inoltre, possono anche attivare le PayPal Marketing Solutions, un modo per le aziende per capire i propri clienti e come guidare le vendire nella giusta direzione. La suite offre ai brand diversi tool, come Smart Incentives e Shopper Insights.

Con Smart Incentivers le aziende possono far conoscere ai clienti un sito di accesso in cui è possibile saltare il login, se hanno attivato One Touch, ottenendo il servizio di reso gratuito e la protezione durante l’acquisto. Invece, con Shopper Insights, PayPal fornisce alle aziende i dati aggregati e anonimi sulle visite degli utenti del servizio di pagamento sul proprio sito.

«Fino a questo momento, solo le più grandi aziende eCommerce avevano avuto accesso a strumenti come questo e per farlo avevano investito molto sia in termini di risorse economiche, sia di ore di lavoro», ha aggiunto Zambelli Hosmer. «Come parte della nostra missione per democratizzare l’accesso a potenti strumenti di vendita a livello globale, stiamo abilitando ora queste feature per le aziende di tutte le dimensioni in tutto il mondo».