Tutti i piani di Tiendeo per farti risparmiare di più nel 2018

Nel 2017 la startup spagnola ha fatturato 7 mln di euro, aumentando del 30% il numero di utenti. Obiettivi per il 2018: raggiungere 10 mln di fatturato ed espandere il mercato all’estero

2018

Se ancora non conosci Tiendeo è perché probabilmente non vai al supermercato molto spesso. Il principale sito online e app per offerte e cataloghi digitali ha da poco festeggiato il suo settimo anno di nascita, periodo di tempo in cui l’azienda è riuscita ad affermarsi tra le startup spagnole di maggior successo diventando un riferimento globale per il marketing geolocalizzato con un pubblico di oltre 35 milioni di utenti unici al mese sparsi in 35 paesi. Il 2017 è stato l’anno che ha portato i migliori risultati. La società ha raggiunto l’obiettivo dei 7 milioni di fatturato, previsto alla fine del 2016. Un risultato reso possibile, in larga parte, dalla crescita del pubblico che Tiendeo ha conosciuto nell’ultimo anno: il 30% in più rispetto all’anno precedente.

Obiettivi per il 2018

«Il nostro obiettivo nel 2018 è di superare il fatturato di 10 milioni di euro. Grazie ai nuovi prodotti sui quali stiamo lavorando e rafforzando gli accordi con altri che optano per la pubblicità geolocalizzata, prevediamo di aumentare il nostro fatturato del 51%», ha dichiarato Eva Martín, amministratore delegato di Tiendeo. Un obiettivo importante su cui la società dovrà lavorare potenziando in particolar modo i mercati esteri. Oltre al mercato spagnolo, l’America Latina è una delle regioni principali in cui i rivenditori fanno affidamento su Tiendeo. Per questo motivo, l’estate scorsa, la startup spagnola ha aperto un nuovo ufficio a Santiago del Cile, che fornisce copertura ai mercati del Cile e dell’Argentina. Queste nuove sedi si aggiungono a quelle già operative a Città del Messico, a Bogotá e agli uffici di Barcellona, situati al Pier01 di Barcelona Tech City. «Nel 2018 abbiamo previsto di espandere la nostra clientela. Riteniamo che quest’anno la geolocalizzazione sarà una delle principali tendenze della pubblicità, quindi stiamo lavorando a nuovi prodotti che espandano e completino il nostro strumento di Geotracking. Con questi strumenti, le aziende possono segmentare meglio le loro campagne e ottenere dei dati davvero interessanti su di esse, rispettando sempre la privacy dei nostri utenti», ha aggiunto Martín.

Un team in costante crescita

Tiendeo.com è stata fondata nel 2011 dai gemelli Eva e María Martín e Jonathan Lemberger, tutti ingegneri industriali. Durante questi sette anni, i tre fondatori hanno lavorato per formare una squadra multidisciplinare, giovane e rappresentata in modo paritario. Le donne costituiscono il 45% dei dipendenti di Tiendeo e sono a capo del 65% delle posizioni manageriali. Nell’ultimo anno, l’azienda è riuscita ad aumentare il numero di lavoratori a libro paga per raggiungere i 120 dipendenti, suddivisi tra i suoi quattro uffici. L’obiettivo per il 2018 è che il gruppo di lavoro cresca del 46% in più, raggiungendo i 180 dipendenti. In questo senso, Eva Martín ha spiegato: «Per raggiungere gli obiettivi prefissati, facciamo un forte investimento nel settore delle risorse umane. Ora siamo molto impegnati nel rafforzamento del team commerciale e del reparto informatico, in particolare per promuovere nuovi prodotti e offrire agli utenti e ai rivenditori con cui collaboriamo la migliore esperienza possibile.»