Il contributo di GreatPixel alla rivoluzione digitale di Fattoria Scaldasole

La collaborazione fra le due aziende mira a costruire un nuovo sistema di comunicazione che abbia nel digitale il suo punto di forza dando priorità agli aspetti creativi

great pixel

Da quando gli operatori del Food hanno deciso di confrontarsi col mercato dell’ecommerce le sfide da affrontare sono diventate sempre più difficili. A monopolizzare l’attenzione, in un primo momento, tutte le problematiche legate alla logistica e alle resistenze culturali che i consumatori italiani hanno mostrato di avere nell’acquisto di cibo online, soprattutto quando si tratta di prodotti freschi e freschissimi. Accanto a questi problemi si sono poi palesate tutta le questioni inerenti alle attività di marketing e alla narrazione di prodotti che non possono essere toccati con mano e che quindi vanno raccontati nel migliore dei modi possibile per convincere il potenziale acquirente della loro bontà.

La strategia di Fattoria Scaldasole

Quest’ultimo punto è quanto Fattoria Scaldasole, tra i leader nel mercato per la diffusione di prodotti bio, ha deciso di affrontare per consolidare il proprio posizionamento aumentando allo stesso tempo la penetrazione del brand per allargare ancora di più il proprio bacino di utenti tramite la vendita online. Per raggiungere al meglio questi obiettivi, l’azienda biologica ha annunciato la partnership con GreatPixel, l’agenzia digitale milanese guidata da Giovanni Pola.
«GreatPixel ci aiuterà a riorganizzare e a gestire le nostre piattaforme a partire dal sito che dovrà diventare più responsive, più fruibile e rapido, in una parola più moderno, ma ci darà una mano anche a individuare i canali di comunicazione più interessanti per parlare ai consumatori», ha spiegato Massimo Trevisan, responsabile commerciale e marketing di Fattoria Scaldasole. «Infine, sempre Great Pixel, questa volta affiancata da Simple Agency, l’agenzia di digital maketing e società del gruppo Dentsu Aegis Network, si occuperà di gestire la comunicazione social al fine di aumentare la penetrazione dell’azienda tra i millennial.»
La collaborazione fra le due aziende (per GreatPixel è il sesto accordo concluso dall’inizio dell’anno) mira quindi a mettere a punto un nuovo sistema di comunicazione che abbia nel digitale il suo punto di forza dando priorità agli aspetti creativi e alla produzione di video per parlare con più efficacia alle persone, in particolare ai giovani che dimostrano uno spiccato interesse verso il biologico. A maggio Fattoria Scaldasole lancerà una serie di nuovi prodotti – contemporaneamente al cambio di packaging e a un significativo allargamento distributivo – e sempre in quel periodo il nuovo progetto di comunicazione entrerà a regime con la pubblicazione del nuovo sito.