Disney+ disponibile in Italia dal 31 marzo

Il prossimo 12 novembre Disney+ verrà lanciato negli Stati Uniti e Canada, a cui seguiranno Australia e Nuova Zelanda: dal 31 marzo anche Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Italia potranno usufruire del servizio

disney+

Disney + verrà lanciato negli Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi il 12 novembre: meno di una settimana da oggi, come riportato da TechCrunchIl 19 novembre si espanderà in Australia e Nuova Zelanda.

E il resto del mondo?

La Disney ha taciuto sui suoi piani per altri Paesi, presumibilmente perché aprire in nuovi Paesi presenta molte difficoltà. Ogni Paese tende ad avere leggi sulla privacy / fiscali diverse per quanto riguarda i servizi ad abbonamento e i diritti e le licenze per ogni bit di contenuto devono essere districati rispetto alle offerte esistenti.

Ora, almeno, abbiamo una data di lancio per altri cinque paesi: Disney afferma che Disney+ verrà, infatti, lanciato in Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e, dulcis in fundo, Italia il 31 marzo.

Questa notizia potrebbe essere meno interessante per il Regno Unito, che ha avuto accesso in streaming a una raccolta piuttosto massiccia di prodotti Disney tramite DisneyLife, servizio di streaming che ha funzionato come una sorta di test sin dal suo lancio nel 2015.

Ovviamente, come afferma Disney, “i titoli possono variare in base al territorio”, a causa di accordi e licenze.