Alibaba lancia il programma di trasformazione digitale A100

Si tratta di un programma per aiutare a tutto tondo le aziende per accompagnarle durante il loro processo di trasformazione digitale.

alibaba a100

Alibaba prosegue il suo percorso di trasformazione digitale lanciando A100, un programma di partnership che promette di essere un one-stop shop per tutti i brand che vorranno affacciarsi al digitale.

Il programma si posizionerà in cima a quello che Alibaba chiama il “Sistema Operativo Alibaba”, ovvero l’insieme dei suoi servizi tecnologici, come vendite, logistica, ottimizzazione della supply chain, pagamenti e marketing.

Il lancio a Hangzhou

Sia A100 che il “Sistema Operativo Alibaba” sono stati lanciati oggi durante una conferenza ad Hangzhou. Alibaba afferma che questi siano il risultato di anni di sviluppo circa il proprio concept di “New Retail”, che ha aiutato l’azienda e i brand partner a creare servizi omnicanale. La tecnologia e lgli insegnamenti imparati durante questo processo sono ora impacchettati sotto forma di servizio per altre aziende che cercano di compiere la propria trasformazione verso il digitale.

Daniel Zhang, amministratore delegato di Alibaba Group, ha dichiarato: «Molti partner hanno ottenuto maggiore efficienza operativa e crescita del business attraverso una profonda partnership con Alibaba. Le sinergie generate dal nostro ecosistema stanno creando nuove strade per la vendita e la distribuzione e catalizzano l’innovazione di prodotto per cogliere le opportunità negli aggiornamenti di stile di vita in tutta la Cina. Non vediamo l’ora di aggiungere molte altre aziende nazionali e cinesi al programma di partnership strategica A100 nel prossimo futuro».

I partner

L’annuncio spiega che il nome A100 deriva dall’intenzione di Alibaba di far funzionare molte aziende in tutto il mondo.

In questa fase iniziale, tuttavia, Alibaba parla di un piccolo numero di partner iniziali che già lavorano a questo livello. L’azienda cinese ha già parlato della sua partnership con Starbucks in Cina, di cui ha contribuito a costruire un negozio esperenziale con tecnologia Shanghai Roastery e fornito di un servizio di consegna on-demand .

Ha nominato anche Nestlé, di cui ha l’obiettivo di veicolare i propri clienti dell’eCommersi verso Tmall, un Tmall Supermarket e Rural Taobao, Lingshoutong, il supermercato Freshippo (precedentemente noto come Hema) e RT-Mart. Nestlé ha anche utilizzato il business di logistica intelligente di Alibaba Cainiao per consolidare la propria strategia di distribuzione.