IAB Italia dedica un evento al Luxury Fashion con focus su Digital Touchpoints e Gen-z

L'evento IAB, realizzato in collaborazione con Kantar e Hearst, è in programma questo Giovedì 7 aprile 2022 dalle 15.00 alle 18.00

IAB Italia, l’associazione di riferimento della pubblicità digitale in Italia da sempre interprete e anticipatore delle tendenze del mercato, ha progettato un evento unico nel suo genere dedicato all’evoluzione della relazione tra i Luxury Fashion Brands e il loro pubblico.

“Fashion Luxury Touchpoints & Gen-z” è l’evento organizzato da IAB Italia in partnership con Hearst e Kantar, che offre a chi opera nel settore del marketing insights e tendenze che stanno rivoluzionando la relazione tra brand e pubblico nei settori della moda e del lusso.

Da tempo i brand del lusso hanno la possibilità di capitalizzare la relazione con il proprio pubblico, potenziandone gli aspetti più emozionali anche attraverso l’impiego della leva digitale e di nuove tecnologie come la realtà virtuale e l’intelligenza artificiale.

Durante l’appuntamento, in diretta streaming su iab.it il 7 aprile, verrà presentato uno studio inedito di Kantar in partecipazione con Hearst, che ha mappato i touchpoint – digitali e non – per comprenderne gli effetti sull’equity di marca di 9 brand del lusso rappresentativi del settore.

“Come associazione di riferimento del settore dell’adv – dichiara Sergio Amati, Direttore Generale di IAB Italia – ci poniamo come osservatori ed interpreti di tendenze che riguardano evoluzioni specifiche di comparti della nostra economia. Il Fashion Luxury ne è un chiaro esempio: nuovi player, tecnologie e touchpoint che ridefiniscono i perimetri d’ingaggio e spostano la conversazione su nuovi canali. Senza voler tralasciare un pubblico emergente con valori e bisogni nuovi, nativo di un linguaggio ed un mondo digitali”.

Un focus particolare sarà poi rivolto ad analizzare le dinamiche di coinvolgimento della Gen-z nel settore lusso con una panoramica dei nuovi linguaggi e delle esperienze d’interazione, con specifiche aspettative sui brand.

Tra i protagonisti d’eccezione IAS, Intarget, Pinterest, Teads, The Wom – Mondadori Media, TikTok e Yahoo Italy, che interverranno con esempi e case study per raccontare come i brand possano realizzare e interpretare davvero una digital luxury experience che sia funzionale al rafforzamento dell’equity e della desiderabilità del marchio, innestando le tecnologie e le innovazioni digitali più evolute nelle loro strategie di comunicazione e di marketing.

La partecipazione all’evento è completamente gratuita ma soggetta a iscrizione.