Il 54% dei consumatori fa acquisti online per le vacanze di Natale

Le percentuali variano tra generazione e generazione, con le generazioni più vecchie ancora legate ai PC e le nuove sempre più verso l'uso mobile

natale

Come riportato da Retail Dive, secondo il rapporto Holiday Outlook 2019 di PwC, il 54% degli intervistati ha dichiarato di voler fare acquisti online e il 46% ha intenzione di fare acquisti in negozio durante le festività natalizie del 2019, un notevole spostamento rispetto al 2015 quando il 58% degli acquirenti ha acquistato beni in negozio e Il 42% lo ha fatto online. 

Il rapporto rileva che i comportamenti di acquisto digitale differiscono leggermente tra le generazioni. Mentre il 36% degli acquirenti di Greatest Generation e Baby Boomer ha intenzione di fare acquisti online tramite i propri personal computer, il 22% degli acquirenti di Gen X effettuerà acquisti tramite i propri personal computer e il 21% dei millennial e dei consumatori di Gen Z farà lo stesso. Il 18% degli acquirenti della Gen X farà acquisti sui propri telefoni cellulari, e il 22% dei millennial e il 19% dei consumatori di Gen Z farà lo stesso.

Ma l’esperienza di acquisto in negozio non è morta tra gli acquirenti più giovani: la ricerca di PwC ha anche scoperto che il 60% dei giovani acquirenti farà di tutto per un’esperienza di shopping superiore.